BAK Bundesamt für Kultur

Portale internet per la prevenzione dell’illetteratismo

    Berna (ots) -

    Con lo scopo di prevenire l’illetteratismo il portale internet Lesenlireleggere mette a disposizione di professioniste/professionisti e di qualunque altra persona interessata una varietà di risorse e di link essenziali. Questo portale, creato dal centro di lettura delle Alte scuole pedagogiche di Aarau per iniziativa dell’Ufficio federale della cultura, sottolinea la molteplicità delle azioni intraprese per incoraggiare i bambini e gli adulti a leggere. Dal 6 dicembre in poi, il portale sarà reso accessibile al pubblico.

    Il sito comprende quattro rubriche principali. - Nella rubrica “istituzioni” vengono presentate le istituzioni attive in Svizzera nell’ambito della prevenzione e della lotta contro l’illetteratismo. - “Ricerche e applicazioni pratiche”: questa rubrica traccia un quadro dello stato della ricerca e dei risultati riguardanti l’indagine PISA. Inoltre, si impegna nella descrizione delle pratiche destinate a determinati target; - La lista dei “link” commentati attira l’attenzione dell’internauta sugli indirizzi di varie istituzioni attive a livello europeo e mondiale. - La rubrica «servizi» informa delle manifestazioni e degli eventi perseguiti con l’obiettivo di incitare le persone a leggere e a lottare contro l’illetteratismo. - Il portale Lesenlireleggere unisce le persone attive nel campo della prevenzione e della lotta contro l’illetteratismo. Nella pratica esistono numerose azioni, che non sono però necessariamente note. Il portale si impegna a valorizzare le iniziative esistenti; inoltre ha reso possibile uno scambio di esperienze tra professioniste e professionisti. Questo sito facilita anche l’accesso a vari servizi specializzati, presenta misure concrete e attira l’attenzione sulle domande relative all’illetteratismo rimaste in sospeso.

Indirizzo elettronico del portale: www.lesenlireleggere.ch

Informazioni : Marimée Montalbetti, responsabile della Sezione cultura e società dell’UFC; tel. : 079 703 24 48 ; e-mail : marimee.montalbetti@bak.admin.ch Andrea Bertschi-Kaufmann, direttrice del Centro LEGGERE, Alte scuole pedagogiche di Argovia FHA ; tel. : 062/ 832 02 72, e-mail : andrea.bertschi@fh-aargau.ch



Plus de communiques: BAK Bundesamt für Kultur

Ces informations peuvent également vous intéresser: