BAK Bundesamt für Kultur

BAK: Apertura della procedura di consultazione concernente il disegno dell’ordinanza sul trasferimento internazionale dei beni culturali (OTBC)

      Berna (ots) - Il 30 giugno 2004 il Dipartimento federale
dell’interno (DFI) ha aperto una procedura di consultazione
concernente il disegno dell’ordinanza sul trasferimento
internazionale dei beni culturali (OTBC), che durerà fino al 6
ottobre 2004. Il 9 ottobre 2003 è trascorso infruttuosamente il
termine di referendum relativo alla legge federale del 20 giugno
2003 sul trasferimento internazionale dei beni culturali (LTBC). La
legge disciplina l'importazione di beni culturali in Svizzera, il
loro transito, la loro esportazione e il rimpatrio a partire dalla
Svizzera. Con la LTBC la Confederazione intende contribuire al
mantenimento del patrimonio culturale dell'umanità ed impedire il
furto, il saccheggio e l'importazione ed esportazione illecite di
beni culturali. Inoltre, la legge intende rispettare gli impegni
presi dalla Svizzera con la Convenzione UNESCO del 14 novembre 1970
concernente le misure da adottare per interdire e impedire l'illeci-
ta importazione, esportazione e trasferimento di proprietà di beni
culturali. La Convenzione UNESCO 1970 è stata ratificata dal
Consiglio federale il 3 ottobre 2003 ed è entrata in vigore per la
Svizzera il 3 gennaio 2004. Conformemente all'articolo 31 LTBC, il
Consiglio federale emana le disposizioni di esecuzione relative
alla legge. L'ordinanza sul trasferimento internazionale dei beni
culturali (OTBC) è una delle due ordinanze d'esecuzione della LTBC.
Oltre alla OTBC si prevede di emanare una seconda ordinanza
destinata a disciplinare i dettagli dell'articolo 3 LTBC (Elenco
federale). Il 30 giugno 2004 il Dipartimento federale dell’interno
(DFI) ha aperto una procedura di consultazione concernente il
disegno dell’ordinanza sul trasferimento internazionale dei beni
culturali (OTBC), che durerà fino al 6 ottobre 2004. Oltre ai
destinatari chiamati regolarmente a partecipare alle consultazioni,
sono state invitate a prendere posizione anche numerose
organizzazioni interessate. La LTBC e l’OTBC entreranno in vigore
presumibilmente nella primavera 2005. La documentazione è
scaricabile dal sito Internet www.bak.admin.ch/index_d.html.

UFFICIO FEDERALE DELLA CULTURA Comunicazione

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi al dott. iur. Andrea F. G. Raschèr, responsabile Diritto e Affari internazionali, Ufficio federale della cultura, tel. 031 323 37 65.



Plus de communiques: BAK Bundesamt für Kultur

Ces informations peuvent également vous intéresser: