BAK Bundesamt für Kultur

"Als regne es hier nie..." invito alla vernice e alla mostra della Collezione grafica della Biblioteca nazionale svizzera

    Berna (ots) - Un viaggio attraverso i Kleinmeister, la fotografia, le cartoline, i manifesti e un portfolio della Collezione grafica della Biblioteca nazionale svizzera (BN) Vernice: giovedì, 28 agosto 2003 alle ore 18 La mostra resterà aperta al pubblico dal 29 agosto al 22 novembre 2003 in Hallwylstrasse 15, 3003 Berna

    Chi visita la Svizzera al giorno d'oggi è alla ricerca dell'alta montagna. Inevitabilmente le Alpi emanano un fascino, che attira magicamente turisti da paesi vicini e distanti, in qualsiasi stagione dell'anno. Il più delle volte non si considera che le montagne sono frastagliate dai fiumi.

    Per la prima volta la Biblioteca nazionale svizzera presenta una selezione rappresentativa dei suoi cinque settori espositivi, che fin dal momento dell'istituzione della Collezione grafica diretta da Susanne Bieri ha costantemente ampliato. Si tratta, cronologicamente, dell'opera grafica dei Kleinmeister svizzeri, della fotografia di paesaggi, delle cartoline, dei manifesti e di recenti edizioni e portfolio di artisti. Grazie alla generosa donazione della collezionista e mecenate Annemarie Gugelmann (1917-86), comprendente in particolare opere di Kleinmeister svizzeri, nel 1978 la Collezione grafica è riuscita a costituire una collezione di spicco a livello mondiale. Un'altra tappa memorabile nella storia della Collezione grafica si è conclusa nel 1988 con l'istituzione della Fondazione Graphica Helvetica su iniziativa degli eredi di Annemarie Gugelmann. Grazie a questa fondazione si è potuta finanziare la presente mostra e spianare il terreno per un ampliamento coerente della collezione dell'opera grafica dei Kleinmeister grazie ad acquisizioni mirate. Ne è una testimonianza eloquente la cartella di acquerelli De Bâle aux sources du Rhin (composta nel 1820 dal cartografo ed editore neocastellano Jean Frédéric Osterwald) acquistata nel 1995. Quale punto focale della mostra "Als regne es hier nie..." consente di percorrere un "viaggio pittoresco" in 22 tappe lungo il Reno, da Basilea alla sua fonte nel Grigioni, fornendo uno spaccato rappresentativo della produzione artistica dei Kleinmeister svizzeri, tra cui si annoverano Johann Jakob Biedermann, Samuel Birmann, Johann Heinrich Luttringshausen e Johann Jakob Meyer, tutti rappresentati nella mostra con varie carte. Il corso del Reno funge poi da ponte, in termini topografici, tra le varie parti della collezione. In effetti all'interno della mostra il viaggio descritto diventa una sorta di crociera attraverso i differenti media iconografici già citati. Sotto il titolo "Als regne es hier nie..." il progetto espositivo osa nientemeno che il tentativo di proporre la storia della ricezione della paesaggistica elvetica degli ultimi due secoli.

    L'Ufficio federale della cultura è lieto di invitare all'inaugurazione della mostra, che si terrà il 28 agosto 2003 nei locali della Biblioteca nazionale svizzera. La mostra è sostenuta dalla Fondazione Graphica Helvetica.



Plus de communiques: BAK Bundesamt für Kultur

Ces informations peuvent également vous intéresser: