BAK Bundesamt für Kultur

Premiato il contributo ufficiale della Svizzera alla X Quadriennale di scenografia e architettura teatrale a Praga

      Berna (ots) - Lo studio di architettura vehovar + jauslin
architektur di Zurigo è stato insignito della medaglia d'argento
alla X Quadriennale di Praga, principale manifestazione
internazionale dedicata alla scenografia e all'architettura teatrale
per il settore architettura teatrale. Il contributo ufficiale della
Svizzera è stato commissionato e finanziato dall'Ufficio federale
della cultura.

    La decima edizione della Quadriennale di scenografia e architettura teatrale, in pieno svolgimento a Praga, si concluderà il 29 giugno 2003. La Svizzera vi partecipa per la settima volta.

    Su raccomandazione della Commissione federale del design, l'Ufficio federale della cultura ha incaricato lo studio zurighese vehovar + jauslin architektur di concepire e realizzare il contributo svizzero. Esso tematizza la trasformazione curata a Zurigo dal prestigioso studio d'architettura Ortner & Ortner, Vienna e Berlino, del capannone per costruzioni navali della Escher Wyss AG in una sede dello Schauspielhaus.

    Analogamente al capannone industriale, la cui funzione è stata radicalmente cambiata, mentre architettura e patrimonio edilizio sono rimasti immutati, il contributo svizzero alla Quadriennale è stato anch'esso presentato in una struttura precedentemente adibita ad uso industriale: un container merci lungo sei metri. Un allestimento riuscito con luci e suoni conduce le visitatrici e i visitatori attraverso il passato e il presente dello Schiffbau di Zurigo. Alla stregua di un mosaico, i piani del progetto, le fotografie d'epoca e attuali nonché singoli elementi di scenografie originali e relitti del passato industriale del capannone compongono un'immagine complessa e significativa.

    Il 17 giugno scorso una giuria internazionale riunitasi al Teatro Laterna Magica di Praga per attribuire i premi ai migliori contributi nei settori architettura teatrale, costumi teatrali, scenografia e messinscena nell'ambito della Quadriennale ha premiato il contributo svizzero con la medaglia d'argento per l'architettura teatrale.



Plus de communiques: BAK Bundesamt für Kultur

Ces informations peuvent également vous intéresser: