BAK Bundesamt für Kultur

OFC: Pubblicato il rapporto annuale 2002 della Biblioteca nazionale svizzera

      Berna (ots) - Il rapporto annuale della Biblioteca nazionale
svizzera (BN) appena pubblicato comprende contributi in tedesco,
francese e italiano sul 107esimo anno di attività dell'istituzione.
La retrospettiva dell'attività 2002 dell'istituzione è messa in
relazione a sbocchi e sviluppi futuri e a valori di riferimento e
linee direttrici alle quali la BN si orienterà nei prossimi anni.

    La retrospettiva del rapporto contiene come di consueto informazioni sull'attività delle sezioni e dei servizi, le acquisizioni nelle collezioni, la produzione libraria nel nostro paese, le traduzioni apparse nel 2002, l'Archivio svizzero di letteratura, la Collezione grafica, il Centro Dürrenmatt Neuchâtel e le rispettive mostre e pubblicazioni. Il rapporto annuale rappresenta pertanto anche un complemento alle informazioni disponibili al sito Internet della BN (www.snl.ch).

    Il futuro dell'istituzione è documentato dall'esempio degli Helvetica elettronici, sempre più diffusi sul mercato. Anch'essi rientrano nel mandato di collezionare della BN, pur richiedendo metodi di conservazione a lungo termine e valorizzazione diversi e inediti. La partecipazione a progetti bibliotecari internazionali diventa sempre più importante per la BN. Il rapporto mette in evidenza in che modo e con quale profitto la BN prende parte a tali progetti. Risultato della pluriennale collaborazione nazionale sono i cataloghi generali delle monografie e dei periodici gestiti dalla BN. I cambiamenti biblioteconomici nel nostro paese richiedono tuttavia nuovi approcci anche per opere di consultazione come queste che, come rileva il rapporto annuale, rendono anch'essi indispensabile una cooperazione oltre i confini nazionali.

    Per adempiere anche in futuro i compiti sempre più complessi che si trova ad affrontare, la BN deve poter contare su una strategia consistente a lungo termine posta sulla base di un mandato di prestazioni definito in modo ottimale. In tal senso il rapporto sviluppa visioni chiare ed enumera i presupposti di una concretizzazione efficace di idee e progetti.

    Il rapporto è illustrato con fotografie di Marco Schibig e Dominique Uldry tratte dal catalogo della mostra Bibliotheca mirabilis che riproducono alcune delle 16 sezioni tematiche della mostra rendendo visibile almeno per accenni la ricchezza e la varietà delle collezioni conservate alla BN.



Plus de communiques: BAK Bundesamt für Kultur

Ces informations peuvent également vous intéresser: