BKW Energie AG

Centrale nucleare di Mühleberg
BKW inoltra la domanda per la disattivazione della CNM

Hermann Ineichen, responsabile Produzione e membro della direzione del Gruppo BKW, consegna la domanda di disattivazione a Franz Schnider, vice direttore dell'Ufficio federale dell'energia (UFE) a Ittigen.

Un document

Bern (ots) - Il 18 dicembre 2015 BKW ha inoltrato la domanda di disattivazione al Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni. BKW ha dunque avviato per la prima volta in Svizzera la procedura che ha come obiettivo la messa fuori servizio definitiva e la disattivazione di una centrale nucleare. Dopo che le autorità avranno verificato la completezza documentale, la relativa documentazione sarà esposta pubblicamente nella primavera del 2016.

«Oggi abbiamo posto un'importante pietra miliare verso la disattivazione della Centrale nucleare di Mühleberg (CNM). Entriamo così nella procedura di disattivazione che durerà alcuni anni». È con queste parole che Hermann Ineichen, responsabile Produzione e membro della direzione del Gruppo BKW, ha consegnato la domanda di disattivazione a Franz Schnider, vice direttore dell'Ufficio federale dell'energia (UFE) a Ittigen. La disattivazione della CNM è per BKW il più grande progetto da quando è stata costruita la centrale nucleare oltre 40 anni fa.

La prima domanda per la disattivazione di una centrale nucleare in Svizzera comprende, oltre alle domande giuridiche, il rapporto principale, ossia il progetto di disattivazione. Si tratta dei fondamenti programmatici del progetto, a cui si aggiungono tre rapporti parziali: considerazioni in materia di incidenti rilevanti e interventi di protezione in caso di emergenza, il rapporto sull'impatto ambientale e il rapporto sulla messa in sicurezza.

L'obiettivo principale di BKW è di eseguire la messa fuori servizio e la disattivazione dell'impianto all'insegna della sicurezza e dell'efficienza, in base agli stessi principi che reggono il normale esercizio. La sicurezza della popolazione, del personale e dell'ambiente sarà sempre al centro dell'attenzione anche durante la fase di disattivazione e di smaltimento delle scorie nucleari.

BKW prevede di cessare in via definitiva il normale esercizio della CNM entro il mese di dicembre del 2019, a condizione che ci siano le necessarie condizioni quadro legislative. Per questo motivo BKW ha portato avanti con grande impegno il progetto di disattivazione, redigendo e inoltrando tempestivamente la documentazione richiesta. Le esperienze maturate all'estero mostrano infatti che non sono tanto le sfide tecniche a ritardare notevolmente i progetti di disattivazione, quanto piuttosto le procedure giuridiche. Con la procedura prescelta BKW ha volutamente tenuto conto del fattore tempo.

Nei prossimi mesi le autorità competenti esamineranno la completezza della domanda di disattivazione. L'esposizione pubblica della documentazione inizierà probabilmente ai primi di aprile 2016 e durerà un mese. In tale data anche la popolazione locale e l'opinione pubblica saranno informate dettagliatamente in merito ai contenuti in occasione di incontri informativi e tramite i mass media. BKW intrattiene inoltre attivamente il dialogo con i politici locali e regionali e con i gruppi d'interesse.

BKW si aspetta di ricevere la decisione di disattivazione a metà del 2018. In questo modo sarà garantito di poter concludere un'eventuale procedura d'impugnazione in tempo utile prima della messa fuori esercizio.

«La domanda di disattivazione inoltrata rappresenta per BKW un passo importante verso il futuro energetico», afferma la CEO Suzanne Thoma. Trovate ulteriori informazioni nel video dell'intervista (solo in francese e tedesco) qui: www.bkw.ch/demande

Ulteriori informazioni in merito alla disattivazione della Centrale nucleare di Mühleberg si trovano sul sito Internet e nell'allegato: http://www.bkw.ch/fr/le-groupe-bkw/parc-de-production/centrale-nucleaire-de-muehleberg/desaffectation/

--- La conferenza stampa che presenterà tutti i dettagli in merito al progetto di disattivazione della Centrale nucleare di Mühleberg di BKW si terrà probabilmente lunedì 4 aprile 2016 a Berna.

Sono previsti incontri informativi per la popolazione regionale nelle seguenti date: Comune di Mühleberg: 5 aprile 2016 Comune di Wohlen: 7 aprile 2016 Comune di Radelfingen: 12 aprile 2016

BKW fornirà in tempo utile informazioni più precise su date e località.

Contatto:

Tobias Fässler
058 477 51 07
media@bkw.ch