BKW Energie AG

Recupero del vecchio cavo sottomarino di Spiez - Oberhofen - Posa di un nuovo cavo sottomarino BKW nel lago di Thun

    Berna (ots) - BKW FMB Energie SA si appresta a posare un nuovo cavo sottomarino nel lago di Thun al fine di rafforzare la sicurezza d'approvvigionamento. Negli ultimi giorni BKW ha avviato i preparativi di sostituzione del vecchio cavo elettrico da 50 kV che dal fondale del lago collega Oberhofen con la centrale idroelettrica BKW di Spiez.

    Lo scorso 4 settembre un corto circuito ha danneggiato il cavo, che da allora è fuori uso. I lavori di recupero, che dureranno presumibilmente all'incirca dieci giorni, saranno realizzati di comune accordo con le associazioni ambientaliste. A febbraio sarà posato nel lago un tubo di protezione nel quale, secondo i piani, verso fine marzo sarà introdotto un nuovo cavo.

    Lo scopo del cavo sottomarino BKW nel lago di Thun è di garantire l'approvvigionamento d'energia elettrica in una grande area sulla sponda destra del lago. Dopo il danneggiamento del vecchio cavo nel settembre 2003 l'approvvigionamento energetico della regione era assicurato soprattutto dal cavo sottomarino di Leissigen - Beatenbucht e da Thun.

ots Originaltext: BKW FMB Energie SA
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
BKW FMB Energie SA
Media Communications
Tel.      +41/31/330'51'07
Fax:      +41/31/330'57'90
E-mail: info@bkw-fmb.ch



Plus de communiques: BKW Energie AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: