Sucht Schweiz / Addiction Suisse / Dipendenze Svizzera

Dipendenze Info Svizzera : Un aiuto necessario in caso di problemi con l'alcol

Lausanne (ots) - Lanciando una campagna nazionale negli uffici postali, Dipendenze Info Svizzera vuole attirare l'attenzione del grande pubblico sui rischi legati all'alcol, mostrando quali sono gli effetti negativi delle bevande alcoliche e che cosa può fare la prevenzione. A partire da oggi, i clienti degli uffici postali di medie dimensioni riceveranno un disco orario e un prospetto informativo. Di solito, le persone alle prese con l'alcolismo e i loro famigliari faticano a parlare del loro problema o a cercare aiuto. "Vogliamo rompere il muro del silenzio", dice Michel Graf, direttore di Dipendenze Info Svizzera. Dopo le campagne con i manifesti degli ultimi anni, quest'autunno Dipendenze Info Svizzera lancia per la terza volta una campagna a livello nazionale per sensibilizzare l'opinione pubblica su un problema diffuso: l'alcolismo, infatti, non risparmia nessuna classe sociale e nessuna fascia d'età. Con alcuni brevi spot negli uffici postali all'insegna del motto "I problemi con l'alcol coinvolgono tutti - parliamone!" si vuole contribuire a stimolare il dialogo a livello sociale, a rompere il silenzio e quindi ad aiutare le persone che hanno problemi di alcol e chi vive accanto a loro. Dopo l'azione in collaborazione con La Posta, a novembre gli spot verranno trasmessi al cinema e su internet. I problemi legati al consumo di alcolici non si manifestano solo nel momento in cui insorge una dipendenza e non riguardano solo chi beve: basti pensare agli effetti che possono avere nel traffico. Una capacità di guida ridotta, anche dopo aver consumato dosi limitate di alcol, può avere conseguenze molto gravi. È per questo motivo che si è deciso di distribuire un disco orario agli sportelli postali. Con il disco orario, i clienti ricevono anche un prospetto, che affronta altri aspetti del consumo problematico di alcol: la realtà dei bambini che crescono con un genitore alcoldipendente, il reinserimento degli ex alcolisti nella vita professionale dopo una terapia di disintossicazione, il consumo di alcolici da parte degli adolescenti. Visto che i problemi e le persone colpite sono molteplici, anche la prevenzione deve agire su più fronti. Lo spot diffuso sugli schermi accanto agli sportelli postali riguarda le persone coinvolte nell'alcolismo di qualcuno che vive accanto a loro. L'azione in collaborazione con La Posta, che prende avvio l'11 ottobre, si protrarrà per due settimane. Un aiuto sfaccettato Con il denaro raccolto dall'azione di quest'anno, Dipendenze Info Svizzera potrà aiutare i centri regionali a organizzare i gruppi di discussione per i bambini che crescono in famiglie alle prese con l'alcolismo. Sarà inoltre possibile continuare a sostenere chi cerca aiuto, rispondendo alle domande sul tema delle dipendenze e delle sostanze che danno dipendenza, nonché fungere da mediatore per le offerte terapeutiche e di consulenza. Nel contempo, Dipendenza Info Svizzera continuerà a sviluppare strumenti pedagogici per le scuole, le scuole dell'infanzia e gli asili-nido, materiale informativo per i diretti interessati e i loro famigliari, e a garantire sostegno finanziario alle persone che si trovano in difficoltà a causa dei problemi legati all'alcol. Dipendenze Info Svizzera in breve Dipendenze Info Svizzera è un'organizzazione privata e apartitica di pubblica utilità che intende prevenire o diminuire i problemi causati dal consumo di alcol e di altre sostanze psicoattive o da comportamenti che potrebbero potenzialmente creare dipendenza. Dipendenze Info Svizzera studia e realizza progetti di prevenzione, si impegna nella politica sanitaria e nella ricerca psicosociale. Dipendenze Info Svizzera è attiva a livello nazionale e mantiene contatti con istituzioni all'estero. Perciò ci presentiamo anche sotto le denominazioni Addiction Info Suisse, Sucht Info Schweiz e Addiction Info Switzerland. Il comunicato stampa è pure pubblicato nel sito di Dipendenze Info Svizzera:http://www.sucht-info.ch/fr/medias/italiano/ Contatto: Monique Helfer Addetta stampa mhelfer@sucht-info.ch Tel.: 021 321 29 74

Plus de communiques: Sucht Schweiz / Addiction Suisse / Dipendenze Svizzera

Ces informations peuvent également vous intéresser: