Groupe Mutuel

Assicuratori membri del Groupe Mutuel Più di un milione di assicurati (+140'000) e una politica di premi vantaggiosa nel 2012

Martigny (ots) - Nel 2010, gli assicuratori malattia membri del Groupe Mutuel hanno ampiamente superato le aspettative, sia sugli obiettivi in materia di effettivo che a livello di risultati economici e finanziari. Grazie a una politica dei premi 2011 estremamente oculata, rispetto al resto del ramo - 3% di aumento medio contro il 6,5% per l'intero ramo degli assicuratori malattia svizzeri - i quattro nuovi organismi, creati in seguito alla riorganizzazione e che si occupano dell'assicurazione di base (AOCMS) dal 1° gennaio 2011, hanno infatti visto arrivare 140'000 nuovi assicurati. L'effettivo degli assicurati di base del Groupe Mutuel supera ormai un milione di persone ovvero un milione e 45'000 clienti al 1° gennaio 2011 (905.000 al 1° gennaio 2010). Aggiungendo gli assicurati che hanno sottoscritto esclusivamente assicurazioni complementari private con Mutuel Assicurazioni SA e Groupe Mutuel Assicurazioni GMA SA, il numero totale di persone assicurate arriva a 1,3 milioni circa. Il fatturato dei diversi settori dell'impresa è anch'esso in aumento. Inoltre, grazie alla sua ottima salute finanziaria, la politica di premi 2012 degli assicuratori membri del Groupe Mutuel tornerà ad essere ragionevole e molto vantaggiosa. Nel 2010, in Svizzera, l'UFSP e santésuisse hanno previsto un aumento dei costi a carico dell'assicura-zione malattia di circa il 3%, ovvero quasi 600 milioni di franchi in più rispetto all'anno precedente, per un totale di 23 miliardi di franchi (22,4 mld nel 2009). È il settore ospedaliero che, ancora una volta, accusa un aumento rilevante, in particolare il settore ambulatoriale: +5%, ovvero +100 milioni di franchi. Risultati provvisori 2010 degli assicuratori malattia membri del Groupe Mutuel Il fatturato globale del settore salute raggiunge 3,4 miliardi di franchi circa. L'effettivo totale degli assicurati affiliati ai vari assicuratori del Groupe Mutuel nel 2010 aumenta di più di 140'000 membri e raggiunge ormai 1,045 milioni di assicurati al 1° gennaio 2011. Con i clienti che detengono solo un'assicurazione complementare, l'effettivo del Groupe Mutuel arriva ormai a 1,3 milioni di persone. Nel 2010, il risultato tecnico per il settore salute raggiunge circa 60 milioni di franchi (21,1 milioni nel 2009), risultato dovuto essenzialmente alle assicurazioni complementari private. Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie: premi vantaggiosi e sicurezza finanziaria Il fatturato dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico- sanitarie (AOCMS) degli assicuratori malattia membri del Groupe Mutuel è di 2,6 miliardi di franchi (2,4 mld nel 2009). Alla fine del 2010, i fondi propri AOCMS (riserve) degli assicuratori malattia del Groupe Mutuel restano stabili. Tale solidità finanziaria è dovuta, come in passato, a una politica dei premi realista ma ragionevole, a investimenti finanziari molto prudenti e al controllo dei costi, che ha permesso nel 2010 di ridurre le spese di 285 milioni di franchi. Questa situazione permette di preannunciare per il 2012 una politica dei premi ancora interessante in quanto non sarà necessario alcun recupero, si dovrà coprire solo l'aumento dei costi della sanità nel 2011, ad oggi stimato tra il 3 e il 4%. Assicurazioni complementari Nel settore delle assicurazioni private complementari, il fatturato ha registrato un ingente aumento, del 6,5% e ammonta a 495 milioni di franchi (465 milioni di franchi nel 2009). Groupe Mutuel Impresa Il settore delle assicurazioni per le imprese continua la sua evoluzione in un ambiente segnato da una forte competizione. Si distingue tuttavia per l'ottimo livello dei profitti. Il settore delle indennità giornaliere fa registrare un fatturato di 150 milioni di franchi (155,4 milioni nel 2009) mentre quello dell'assicurazione contro gli infortuni raggiunge 85,2 milioni di franchi (83,4 milioni di franchi nel 2009). Il numero di imprese affiliate supera ormai i 14'000. Previdenza professionale: fatturato in rialzo Le due fondazioni di previdenza professionale, Groupe Mutuel Previdenza GMP e Mutuelle Valaisanne de Prévoyance, mostrano anch'esse un'eccellente salute finanziaria. Il merito è sempre di una gestione eccellente e di una politica di investimento alquanto prudente. Il fatturato delle due fondazioni è di 120 milioni di franchi (116,5 milioni nel 2009). Il totale in bilancio supera ad oggi un miliardo di franchi (988 milioni nel 2009) per le due fondazioni, mentre il tasso di copertura delle stesse resta al 110%. Assicurazione vita Per l'assicurazione vita, nel 2010 il fatturato ha registrato un aumento al di sopra della media, ovvero di circa 57 milioni di franchi, progressione del 15% rispetto al 2009 (49,6 milioni). Anche la sicurezza finanziaria della società è cresciuta, nonostante nuove incertezze sui mercati finanziari. Il merito è di una gestione rigorosa del nostro portafoglio e del dinamismo commerciale di cui la società vita ha saputo dar prova. Nuova piattaforma di comunicazione e d'informazione Nova Per l'insieme degli assicurati individuali, Nova, la nuova piattaforma di comunicazione e d'informazione del Groupe Mutuel, sarà operativa al 100% ad 2011, una volta ultimato il trasferimento di tutti gli assicurati. Ad oggi, la scelta strategica fatta dal Groupe Mutuel cinque anni fa si rivela giudiziosa. Il nuovo strumento è infatti unico nel suo genere in quanto soddisfa le esigenze sempre più specifiche del nostro mestiere di assicuratori di persone a tal punto che grandi società, svizzere ed estere, ne sono interessate per le proprie esigenze. I responsabili del Groupe Mutuel valutano le possibilità nate da tale interesse. Questo comunicato stampa può essere anche scaricato gratuitamente su: www.groupemutuel.ch/presse ots Originaltext: Groupe Mutuel Internet: www.presseportal.ch Contatto: Yves Seydoux, Responsabile Comunicazione Groupe Mutuel Groupe Mutuel Rue du Nord 5 1920 Martigny Tel.: +41/58/758'39'15 Fax: +41/58/758'31'29 Mobile: +41/79/693'25'64 E-Mail:yseydoux@groupemutuel.ch Internet: www.groupemutuel.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: