Migros-Genossenschafts-Bund

Migros aumenta i salari tra lo 0.3 e lo 0.7 per cento

Zürich (ots) - Per il 1° gennaio 2017, il Gruppo Migros ha concordato con le sue parti sociali e contrattuali (Commissione nazionale del Gruppo Migros, Società impiegati commercio e Associazione svizzera del personale della macelleria) un aumento della massa salariale compreso tra lo 0.3 e lo 0.7 per cento.

Questo risultato vale per i collaboratori e tutti i settori assoggettati al contratto collettivo di lavoro nazionale del Gruppo.

Gli aumenti salariali di collaboratori e collaboratrici sono assegnati a titolo individuale secondo criteri personali quali la funzione ricoperta e la valutazione delle prestazioni, tenendo anche conto delle esigenze strutturali.

Dal 2003 ad oggi, la Migros ha concesso aumenti sui salari del 20.32 per cento in termini nominali e del 15.52 per cento in termini reali.

Contatto:

Federazione delle cooperative Migros 
Monica Glisenti, resp. Corporate Communications, tel. 044 277 20 64,
monica.glisenti@mgb.ch

Martina Bosshard, portavoce, tel. 044 277 20 67,
martina.bosshard@mgb.ch

Commissione nazionale del Gruppo Migros
Alain Montani, presidente della Commissione nazionale, tel. 079 471
26 39, alain.montani@gmnefr.migros.ch

Società impiegati commercio
Valerio Agustoni, Responsabile per il partenariato sociale,
agustoni@sicticino.ch, tel. 079 798 88 49

Associazione svizzera del personale della macelleria
Giusy Meschi, Direttrice, tel. 079 669 69 01, meschi@mpv.ch


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: