Migros-Genossenschafts-Bund

Mibelle Group entra nel mercato indiano con Future Consumer Enterprise Limited

Zürich (ots) - La Mibelle SA fonda una joint venture con il gruppo indiano di commercio al dettaglio Future Group (Future Consumer Enterprise Ltd.), entrando così nel mercato indiano. L'obiettivo della joint venture è di concepire e commercializzare congiuntamente nuovi marchi e prodotti per il mercato indiano del Personal Care. I primi prodotti del nuovo marchio congiunto dovrebbero essere disponibili in India entro i primi mesi del 2016.

Future Group è il più importante dettagliante in India, con una rete di più di 570 punti vendita in 243 città. L'impresa è strutturata in modo simile alla Migros, con diverse aziende nei settori Food, Near Food e Non Food (supermercati e negozi gourmet, elettronica e casalinghi, sport, fai da te e arredamento)¬. Con questa joint venture la Mibelle SA entra per la prima volta nel mercato indiano del Personal Care. «Si tratta di un'ulteriore passo per lo sviluppo internazionale di Mibelle Group», ha affermato il Dott. Luigi Pedrocchi, Direttore del Gruppo, «sicuramente questa esperienza in un contesto culturale completamente nuovo potrà insegnarci molto».

La Mibelle ritiene che la forte crescita della classe media in India determinerà un buon potenziale per beni di consumo come quelli del settore Personal Care. Per questa impresa dell'Industria M è essenziale essere affiancata da un partner affidabile, con un modello commerciale trasparente e una buona reputazione. Decisivi per la scelta sono stati anche i punti in comune con la Migros, non da ultimo l'impegno per le tematiche sociali. I nuovi articoli, prodotti in Svizzera e sul posto, saranno disponibili in India a partire dai primi mesi del 2016.

Mibelle Group è il nome della marca comune per le imprese Migros Mibelle SA di Buchs, Mifa SA di Frenkendorf e Mibelle Ltd. con sede in Gran Bretagna. Offrendo un servizio completo per la produzione di marchi propri, Mibelle Group oggi si occupa dei tre ambiti di competenza: Personal Care, Home Care e Nutrition. Nel campo di attività di Mibelle Group Brands, il Gruppo si impegna inoltre per lo sviluppo e la promozione di marchi esclusivi nel mondo della cosmetica. All'interno di un campo d'attività indipendente, Mibelle Group Biochemistry, invece, è specializzata nella ricerca e nello sviluppo di sostanze attive per l'uso cosmetico e gode, a livello mondiale, di una straordinaria reputazione nell'ambito dell'industria cosmetica. Mibelle Group è il numero tre sul mercato europeo dei produttori di marchi propri. Il Gruppo impiega circa 1000 collaboratori e realizza un fatturato annuale di circa 381 milioni di euro.

Future Consumer Enterprises Limited fa parte di Future Group, attivo nelle reti di commercio al dettaglio più diffuse in India tra cui catene di ipermercati (Big Bazaar), grandi magazzini (Central), negozi di alimentari gourmet (Foodhall), negozi di elettronica e casalinghi (Home Town e eZone). Insieme al suo partner, Bharti Enterprises, il gruppo è presente in 244 città dell'India e i suoi negozi attirano circa 320 milioni di clienti all'anno. Future Consumer Enterprises Limited concentra le proprie attività nel settore alimentare e dei beni di largo consumo in India. L'impresa, insieme alle filiali e ai partner, produce, commercializza e distribuisce numerosi prodotti alimentari e di largo consumo con diversi marchi. Ha sviluppato una rete nazionale di fornitura ed elaborazione di prodotti agricoli e possiede impianti di produzione nel moderno India Food Park. L'impresa gestisce inoltre una rete di catene di convenience store in rapida crescita, che conta complessivamente circa 400 negozi. Ha sede a Mumbai ed è quotata presso le borse National Stock Exchange (NSE) e The Stock Exchange, Bombay (BSE).

Contatto:

Contatto per i media
Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi al servizio stampa
di Mibelle Group a Buchs:

Nicole Thaler, Public Relations, Mibelle Group, Bolimattstr. 1, 5033
Buchs, Svizzera
Tel. 062 836 18 23, e-mail: nicole.thaler@mibellegroup.com



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: