Migros-Genossenschafts-Bund

Richiamo Migros: data errata sul filetto di maiale in crosta

Richiamo Migros: data errata sul filetto di maiale in crosta
filetto di maiale in crosta

Zürich (ots) - Nelle Cooperative Migros di Vaud e del Ticino sono finiti in vendita 24 filetti di maiale (art. n. 2357.013) con una data sbagliata. Il prodotto non va venduto entro il 5.5.2014, bensì già entro il 5.4.2015. Ciò significa che la data di scadenza per il consumo è il 6.4.2015.

Nell'ambito di un controllo è stato accertato che una partita di filetto di maiale in crosta (art. n. 2357.013) porta una data sbagliata. L'intera partita è stata ritirata dalla vendita; purtroppo però nel frattempo 24 filetti erano già stati venduti. Gli esemplari venduti si trovano esclusivamente nelle Cooperative Migros di Vaud e del Ticino. Poiché si tratta di un prodotto fresco non si può escludere un pericolo di intossicamento in caso di consumo dopo il 6.4.2015.

I clienti che hanno acquistato il filetto con la data di scadenza sbagliata, e cioè del 5.5.2015, possono consumarlo senza problemi fino al 6.4.2015. Chi invece non consumerà il prodotto entro il 6.4.2015 potrà restituire l'articolo presso le filiali Migros e ricevere il rimborso del prezzo d'acquisto.

Zurigo, 2 aprile 2015

Contatto:

Monika Weibel, portavoce FCM, tel. 044 277 20 63,
monika.weibel@mgb.ch, www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: