Migros-Genossenschafts-Bund

La Migros introduce "Banago", il classico del cacao

La Migros introduce "Banago", il classico del cacao
Cacao Banago

Zürich (ots) - Negli anni Settanta e Ottanta, Banago è stata la bevanda a base di cacao culto di molte svizzere e svizzeri prima di sparire per dodici anni dagli scaffali di vendita del commercio al dettaglio. Da oggi, il marchio tradizionale svizzero può essere nuovamente acquistato in quasi tutte le filiali Migros della Svizzera - e gustato direttamente nei ristoranti del settore gastronomico Migros.

Banago desta in molte svizzere e molti svizzeri ricordi d'infanzia. Negli anni Settanta e Ottanta, la deliziosa bevanda al cacao con la scimmietta sulla confezione addolciva il risveglio a molti bambini. Da oggi è possibile acquistare nuovamente l'amata bevanda per la colazione in tutte le maggiori filiali Migros della Svizzera. Banago è disponibile nel barattolo da 600 g (CHF 9.80), nella ricarica da 600 g (CHF 7.90) e nelle pratiche porzioni in confezioni da 10x15 g (CHF 5.20). Inoltre, la Migros offre il prodotto anche come bevanda da 250 ml a CHF 1.20. Tutti i prodotti sono contraddistinti dal marchio Max Havelaar Fair Trade.

La polvere di cacao Banago è oggi prodotta dalla ditta Haco AG di Gümligen, mentre la bevanda è realizzata dall'industria M Estavayer Lait SA (Elsa). Il marchio tradizionale "Banago" ha alle spalle una storia turbolenta. L'apprezzata polvere di cacao è stata inventata nel 1927 dalla ditta Nago di Olten. Il prodotto conteneva originariamente anche banane, da cui il nome Banago. Nel 1971 Banago ha un nuovo proprietario. In seguito, l'immagine del prodotto ha subito diverse modifiche, che hanno determinato una perdita di fedeltà da parte dei clienti. Nel 1998 si è posto termine alla produzione con la conseguente scomparsa di Banago dagli scaffali di vendita nel 2000.

Adesso Banago è tornato e si trova negli scaffali di vendita della Migros. Il look è più fresco e moderno, ma il sapore è buono come allora. I prodotti saranno forniti in questi giorni in tutte le maggiori filiali Migros.

Zurigo, 4 ottobre 2012

Immagini scaricabili disponibili al sito migros.ch/medien.

Contatto:

Monika Weibel, portavoce FCM, 044 277 20 63, monika.weibel@mgb.ch,
www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: