Migros-Genossenschafts-Bund

Migros dichiara l'origine dei prodotti provenienti da insediamenti israeliani

Zürich (ots) - La Migros ha in assortimento anche alcuni prodotti provenienti da Israele. Parte di questi prodotti proviene dai territori palestinesi insediati da Israele, ad esempio dalla Cisgiordania o da Gerusalemme dell'Est. Secondo l'ONU e il Consiglio federale, questi insediamenti sono contrari al diritto internazionale. In avvenire l'origine di questi prodotti verrà dichiarata.

Sinora i nostri clienti non potevano determinare in modo inequivocabile se un prodotto israeliano provenisse da una di queste regioni. Migros vuole garantire ai propri clienti maggiore trasparenza dichiarando chiaramente l'origine di questi prodotti. È pertanto sua intenzione distinguerli in futuro con la dicitura "Cisgiordania, insediamento israeliano" oppure "Gerusalemme dell'Est, insediamento israeliano". L'introduzione dell'adeguamento della dichiarazione d'origine è prevista nel 2013. A tal fine Migros deve contare su informazioni corrette da parte dei suoi fornitori.

Zurigo, 29 maggio 2012

Contatto:

Monika Weibel, portavoce FCM, tel. 044 277 20 63, 
monika.weibel@mgb.ch


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: