Migros-Genossenschafts-Bund

JOWA SA e la cooperativa Migros NE/FR rafforzano la collaborazione

Zürich (ots) - JOWA SA, un'azienda affiliata a Migros, trasferirà la propria sede nella regione di Neuchâtel da St. Blaise a Marin, mettendo a frutto in misura più consistente la vicinanza strategica alla centrale operativa della cooperativa Migros Neuchâtel/Friburgo. Questa delocalizzazione è stata decisa da JOWA SA nell'ambito del progetto JOWA 2020 che si propone di esaminare l'attuale struttura produttiva, rapportandola alle esigenze del futuro. I collaboratori di St. Blaise hanno appreso i dettagli del trasferimento mercoledì a mezzogiorno.

A partire dalla metà del 2013, la nuova Boulangerie et pâtisserie artisanale di Marin fabbricherà prodotti ultrafreschi da consegnare più volte al giorno alle filiali Migros nella regione della cooperativa Neuchâtel/Friburgo. Pane, torte e prodotti di pasticceria verranno prodotti in una sede più vicina al bacino d'utenza finale e presenteranno così una freschezza ancora maggiore sugli scaffali. JOWA SA, delocalizzando la produzione, risparmierà sui costi di trasporto e apporterà un importante contributo al bilancio di CO2. La fabbricazione dei restanti articoli avverrà principalmente nella consociata JOWA di Ecublens.

Gli imminenti cambiamenti riguarderanno i 91 collaboratori di St. Blaise. "A oggi, abbiamo ragione di credere che non vi saranno licenziamenti", ha dichiarato il Direttore generale Marcel Bühlmann. "A Marin ed Ecublens verranno creati nuovi posti di lavoro e anche i possibili progetti successivi per la sede di St. Blaise prevedono un alto tasso di personale", ha proseguito Bühlmann.

Per la riconversione dell'immobile a St. Blaise sono già in fase di elaborazione progetti concreti.

St. Blaise e Volketswil, 22 febbraio 2012

Sempre più vicina al cliente JOWA SA, nell'ambito della strategia "Appena sfornato" lanciata nel 2006, ha gradualmente trasferito la produzione di pane fresco direttamente nelle filiali Migros. La panetteria di Migros ha così esaudito il grande desiderio manifestato dalla clientela di avere sempre a disposizione pane appena sfornato. Mentre nel 2006 si preparava in negozio soltanto il 46% del pane, oggi la percentuale è salita al 65%. Questo intervento, tuttavia, dal 2006 a oggi ha determinato una riduzione del volume di produzione nelle panetterie regionali nell'ordine del 19%. JOWA SA ha pertanto lanciato il progetto JOWA 2020 che, oltre a portare avanti un processo di delocalizzazione nella produzione di pane, si prefigge di garantire la competitività nel lungo periodo. Un primo risultato di questa importante strategia che si prefigge di adeguare la struttura produttiva alle esigenze del futuro è stata la concentrazione della produzione di paste alimentari a Buchs/AG. Lo stabilimento di Huttwil è stato successivamente destinato al nuovo settore di attività Produzione senza glutine. Il 6 marzo 2012, infatti, arriveranno nelle filiali Migros i nuovi prodotti senza glutine.

JOWA SA è leader nella produzione di pani e dolciumi, così come paste alimentari e prodotti Convenience. L'azienda affiliata a Migros ha realizzato nel 2011 una cifra d'affari annua pari a 792,8 milioni di franchi e occupa in totale più di 3'000 collaboratrici e collaboratori, di cui 120 apprendisti.

Contatto:

In francese:
Christian Vogel
Responsable Operations Suisse romande JOWA SA
tel.: 021 695 90 10, 079 248 47 42
christian.vogel@jowa.ch
jowa.ch

In tedesco:
Heike Zimmermann
Responsabile Comunicazione e PR JOWA SA
tel.: 044 947 97 16, 078 819 41 28
heike.zimmermann@jowa.ch
www.jowa.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: