Migros-Genossenschafts-Bund

Migros offre 160'000 rose Max Havelaar

    Zürich (ots) - Mancano ormai pochi giorni alla vendita di rose organizzata ogni anno da Pane per tutti e Sacrificio quaresimale: Migros dona 160'000 rose Max Havelaar per il commercio equo.

    Sabato, 13 marzo 2010, in tutta la Svizzera si terrà l'annuale vendita di rose del commercio equo. Motto della campagna è: "Più giustizia nel commercio: dirittoalcibo.ch". Questa azione fa parte della campagna ecumenica di Sacrificio quaresimale e Pane per tutti.

    In occasione dell'evento, Migros mette a disposizione gratuitamente 160'000 rose certificate Max Havelaar provenienti dall'azienda di floricoltura Kiliflora in Tanzania. Volontari presenti in circa 600 punti di vendita in tutta la Svizzera venderanno questi fiori al prezzo simbolico di 5 CHF. Il ricavato di circa 800'000 franchi verrà devoluto direttamente ai paesi in via di sviluppo, per fare in modo che anche in queste regioni le persone possano creare forme di commercio eque.

    Nel suo impegno a favore del commercio equo, Migros è partner della fondazione svizzera Max Havelaar da ben sedici anni.

    Zurigo, 8 marzo 2010

    Luoghi di vendita e immagini: www.oekumenischekampagne.ch/rosenaktion_medien

Contatto: Nathalie Eggen, portavoce stampa FCM, tel. 044 277 20 67, nathalie.eggen@mgb.ch, www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: