Migros-Genossenschafts-Bund

Migros: Nuovo servizio online per la tracciabilità delle uova

    Zürich (ots) - Totale trasparenza per le uova svizzere Ancora una volta, Migros si cala nei panni della pioniera, offrendo da subito un servizio esclusivo alla propria clientela: la tracciabilità per le uova di produzione svizzera. Aprendo la pagina Internet www.migros.ch/uova e digitando il codice stampato su ogni uovo, il cliente potrà conoscere immediatamente la fattoria di provenienza delle uova e il tipo di allevamento delle galline. Con questo innovativo servizio online, Migros viene incontro alla crescente esigenza di trasparenza manifestata dalla propria clientela.

    Le clienti e i clienti dimostrano una particolare sensibilità rispetto alla provenienza delle uova: sono sempre più numerosi, infatti, coloro che desiderano sapere da dove provengono le uova e come vengono allevate le galline ovaiole. Migros è la prima azienda del commercio al dettaglio in Svizzera a soddisfare questa esigenza di più trasparenza. Da subito, dunque, le clienti e i clienti di Migros ma anche di Le Shop avranno la possibilità di scoprire di persona da dove provengono le uova svizzere acquistate online o nelle filiali Migros.

    Sono più di 180 i produttori di uova che riforniscono Migros Ecco come funziona il sistema. I produttori di uova svizzeri che riforniscono Migros vengono registrati in una banca dati centrale con un codice personale. Digitando questo codice alla pagina Internet www.migros.ch/uova, si può conoscere subito l'azienda di provenienza delle uova e il tipo di allevamento delle galline. Ma non solo. La presenza di numerose immagini eloquenti sulla fattoria, la famiglia dei produttori e le galline consente infatti all'utente di farsi un quadro dettagliato sulla provenienza delle uova. Il sito contiene inoltre ulteriori informazioni sui differenti tipi di allevamento delle galline ovaiole, così come le risposte alle domande più frequenti e consigli utili per preparare squisite ricette a base di uova.

    La tracciabilità diretta delle uova da parte dei consumatori sul sito migros.ch/uova è possibile esclusivamente per le uova svizzere. Le uova bollite colorate non possono essere dotate del codice per motivi tecnici. Ovviamente, però, anche in questo caso è garantita la tracciabilità fino al produttore. Per le uova d'importazione, i clienti possono trovare informazioni estese sulla provenienza al sito tedesco www.was-steht-auf-dem-ei.de.

    Migros, ogni anno, vende all'incirca 270 milioni di uova. Più precisamente: circa il 20% proviene da allevamento in campo libero, il 70% da allevamento al suolo e il 10% da produzione biologica. Ricordiamo infine che, dal 1996, Migros non vende più uova provenienti da allevamento in batteria e non ammette nemmeno i prodotti che contengono uova di questo tipo .

    Zurigo, 7 gennaio 2010

    Materiale fotografico disponibile al link www.migros.ch/medien

Contatto: Monika Weibel, Portavoce stampa FCM, tel. 044 277 20 63, monika.weibel@mgb.ch, www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: