Migros-Genossenschafts-Bund

Migros: più trasporti su rotaia

Zürich (ots) - Proseguono gli sforzi messi in campo da Migros per trasferire i trasporti dalla gomma alla rotaia. Nel primo semestre 2009, i trasporti ferroviari sono cresciuti dello 0,3%. Nella prima metà del 2009 hanno circolato, per conto di Migros, attorno ai 41'000 carri ferroviari di FFS Cargo. Grazie a questa soluzione è stato trasportato un volume di merci pari a 95'000'000 tonnellate-chilometro, mettendo a segno una crescita dello 0,3% rispetto alla prima metà del 2008. Migros è da sempre impegnata nell'espansione delle forme di trasporto rispettose dell'ambiente. "Puntiamo sistematicamente sulla ferrovia e cerchiamo costantemente di trasferire sempre più trasporti dalla gomma alla rotaia. Dall'autunno 09, inoltre, la cooperativa Ginevra riceverà esclusivamente per ferrovia i rifornimenti di derrate alimentari dall'Impresa di distribuzione Migros Suhr (SA)", spiega Martin Huber, Responsabile di progetto nel settore Logistica/Trasporti all'interno della Federazione delle cooperative Migros. Ma c'è dell'altro. Dalla fine del 2008, infatti, l'Impresa di distribuzione Migros Neuendorf nel cantone di Soletta rifornisce al 100% per ferrovia non solo le cooperative Ginevra e Vaud, ma anche l'assortimento Non e Near Food della cooperativa Ticino. La Riseria, un'impresa dell'Industria Migros, nel primo semestre 09 ha inoltre messo a segno una crescita del 31,1% rispetto al primo semestre 08. Questo importante risultato è riconducibile all'importazione di maggiori specie di riso dall'Asia, che arrivano a Basilea sotto forma di container navali e proseguono poi il proprio viaggio in ferrovia con FFS Cargo. Zurigo, 24 settembre 2009 Contatto: Nathalie Eggen, Portavoce stampa FCM, tel. 044 277 24 98 nathalie.eggen@mgb.ch

Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: