Migros-Genossenschafts-Bund

Hans Lerch diventa Vicepresidente del Consiglio di amministrazione di Hotelplan

Hans Lerch diventa Vicepresidente del Consiglio di amministrazione di Hotelplan
Hans Lerch (59) diventa Vicepresidente del Consiglio di amministrazione di Hotelplan

    Zürich (ots) -

    - Indicazioni: L'immagine viene distribuita su Keystone tramite
        Photopress è puo essere scaricata gratuitamente su:  
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100000968/?langid=4 -

    Hotelplan Holding SA, un'azienda del Gruppo Migros, in occasione dell'assemblea generale straordinaria del 25 maggio 2009 ha nominato Hans Lerch (59) Consigliere di amministrazione di Hotelplan. Prenderà il posto di Oskar Laubi, che ha abbandonato l'incarico di sua spontanea volontà.

    Hans Lerch, per lunghi anni CEO del tour operator Kuoni ed ex Capo del gruppo SR Technics, diventerà al tempo stesso Vicepresidente del Consiglio di amministrazione di Hotelplan. Oltre a ciò sarà chiamato a occuparsi, sulla base di un mandato, di tutti i temi strategici nel settore di attività Viaggi del Gruppo Migros. Tale mansione si svolgerà su incarico del Consiglio di amministrazione e in collaborazione con Christof Zuber, il Group CEO di Hotelplan.

    "Hans Lerch è un comprovato professionista del turismo. Con i suoi quasi 40 anni di esperienza internazionale nel settore si rivelerà un validissimo innesto per il Consiglio di amministrazione di Hotelplan", dichiara soddisfatto Herbert Bolliger, Presidente della Direzione generale della Federazione delle cooperative Migros (FCM) e Presidente del Consiglio di amministrazione del Gruppo Hotelplan.

    Zurigo, 25 maggio 2009

    Migros-Genossenschafts-Bund Corporate Communications Limmatstrasse 152 Postfach 1766 CH-8031 Zürich Zentrale +41 (0)44 277 21 11 Fax +41 (0)44 277 23 33 media@migros.ch www.migros.ch

Contatto: Monica Glisenti, Responsabile Corporate Communications FCM tel. 044 277 20 64, e-mail: monica.glisenti@mgb.ch


Fichiers multimédias
2 fichiers

Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: