Migros-Genossenschafts-Bund

Migros: lo zucchero di canna Bio del Paraguay ottiene la label CO2

    Zürich (ots) - Migros contraddistingue i prodotti particolarmente rispettosi del clima con la label CO2 di climatop. L'ultimissimo arrivato nella serie di "CO2-Champion" Migros è lo zucchero di canna Bio Max Havelaar del Paraguay. Dei sei prodotti a base di zucchero presi in considerazione nel bilanciamento, tra cui anche quello proveniente dalla Svizzera, lo zucchero paraguaiano si è rivelato quello con il minor impatto sul clima.

    L'impatto sul clima dello zucchero di canna Bio Max Havelaar del Paraguay è inferiore di circa il 40% rispetto a quello dello zucchero nostrano e tedesco. Il motivo di questo risultato sta soprattutto nel dispendio energetico molto inferiore per la coltivazione della canna da zucchero rispetto alla barbabietola. A ciò si aggiunge il fatto che per la coltivazione della canna da zucchero Bio non si utilizzano pesticidi e quasi neanche macchinari. L'energia elettrica necessaria alla lavorazione della canna da zucchero in fabbrica è ottenuta dai rifiuti della canna stessa e, di conseguenza, si rivela "neutra" rispetto al clima. L'agricoltura estensiva e la rinuncia ad appiccare fuoco ai campi prima della raccolta produce in generale, nonostante i lunghi tragitti per il trasporto, un carico ambientale sostanzialmente inferiore rispetto agli altri tipi di zucchero. Anche lo zucchero greggio e a zollette della Colombia ha ottenuto risultati nettamente migliori rispetto a quello europeo.

    Decisamente superiore è l'impatto sul clima dello zucchero proveniente da Svizzera e Germania. La coltivazione delle barbabietole da zucchero e la produzione dello zucchero in fabbrica generano infatti quasi il doppio di emissioni di gas a effetto serra in seguito all'impiego di fonti energetiche fossili. Il bilanciamento climatico dello zucchero svizzero mette a segno punti soltanto sul fronte dei trasporti. Risultati analoghi, e su buoni livelli, hanno invece conseguito tutti i prodotti a base di zucchero per quanto concerne l'imballaggio in cartone e il suo smaltimento.

    Per lo zucchero greggio Bio Max Havelaar si devono considerare anche altri fattori positivi come il ritiro garantito della canna da zucchero e il rispetto di determinati standard sociali. Questo zucchero, dunque, si rivela un "campione" anche da un punto di vista economico-sociale.

    Migros è costantemente impegnata nel verificare l'impatto climatico di altri gruppi di prodotti. La label verde CO2, in ogni caso, contraddistingue sempre i prodotti particolarmente rispettosi del clima.

    Immagini scaricabili e ulteriori informazioni sul sito www.migros.ch/medien.

Contatto: - Monika Weibel, Portavoce stampa Migros, tel. 044 277 20 63, e-mail: monika.weibel@mgb.ch - Thomas Kägi, Responsabile di progetto myclimate, tel. 044 633 79 38, www.climatop.ch (tema "Bilanciamento")



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: