Migros-Genossenschafts-Bund

Migros si assume i costi di sistema per SwissGAP

    Zürich (ots) - Migros si assume i costi di sistema per SwissGAP

    SwissGAP è lo standard del futuro. Nelle scorse settimane, Migros ha tenuto colloqui informativi con le tre organizzazioni di produttori USPP, ASF, USPV e con Swisscofel e altri partner commerciali dei vari settori corrispondenti. Da questi colloqui è emerso chiaramente che tutti i livelli del settore e della lavorazione desiderano mantenere la soluzione di categoria SwissGAP.

    A seconda del gruppo di prodotti, dal 60 al 90 percento delle aziende produttrici ha già manifestato il proprio interesse per SwissGAP. Tuttavia, per ottenere il riconoscimento, molte aziende dovranno darsi ancora parecchio da fare.

    Per favorire l'applicazione dello standard SwissGAP, Migros ha deciso di offrire un contributo finanziario. A partire dal 2008 e fino al 2010, Migros si assumerà i costi di sistema dell'associazione SwissGAP e quelli del Service Provider Agrosolution AG al posto delle aziende produttrici che aderiscono.

    Si parla quindi di un contributo annuo di CHF 145.- per azienda. Migros pagherà questo contributo direttamente a SwissGAP o, meglio, all'Agrosolution AG. Considerata la sua grossa quota di mercato nel commercio al dettaglio, in questi anni Migros si accollerà in pratica più della metà delle spese di sistema. Migros è convinta che anche il lavoro richiesto per effettuare i controlli verrà svolto in modo ancor più efficiente e più conveniente grazie alla maggiore esperienza delle persone coinvolte.

    Entro la fine del 2010, tutte le aziende che forniscono i loro prodotti a Migros dovranno aver adottato lo standard SwissGAP e ottenuto il riconoscimento. Migros ritiene che l'introduzione di SwissGAP porterà una maggiore sicurezza dei generi alimentari e soprattutto un'attuazione coerente delle disposizioni di legge a tutti i livelli dell'economia agricola e alimentare.

    Le aziende produttrici iscritte e riconosciute potranno godere di vantaggi da subito: a partire dal 2008, per i suoi acquisti Migros darà la precedenza a frutta, verdura e patate provenienti da aziende certificate SwissGAP.

    Zurigo, 15 febbraio 2008

    Federazione delle cooperative Migros Corporate Communications Limmatstrasse 152 Casella postale 1766 CH-8031 Zurigo Centralino +41 (0)44 277 21 11 Fax +41 (0)44 277 23 33 media@migros.ch www.migros.ch

Contatto: Urs Peter Naef, portavoce FCM, telefono: 044 277 20 66, urs-peter.naef@mgb.ch, www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: