Migros-Genossenschafts-Bund

Migros: M-Budget Mobile: ancora più conveniente e alla stessa tariffa ora anche per l'estero

    Zürich (ots) - Migros riduce di altri 5 centesimi al minuto il prezzo per le chiamate con M-Budget Mobile e semplifica ulteriormente la giungla delle tariffe sul mercato della telefonia mobile: Migros offrirà infatti ai clienti M-Budget Mobile un prezzo unico per le chiamate nazionali e per le telefonate dalla Svizzera a un paese europeo. A partire dal 26 novembre 2007, dunque, telefonare dalla Svizzera costerà soltanto 28 centesimi al minuto al posto degli attuali 33 - verso qualsiasi rete nazionale, per tutta Europa, negli USA, in Canada e in altri paesi.

    Migros ha seguito e analizzato con attenzione il lancio di nuove offerte nel settore della telefonia mobile nel corso delle ultime settimane. Un'analisi approfondita delle esigenze dei consumatori rivela tuttavia come le offerte caratterizzate da tariffe poco chiare e grande complessità non risultino gradite ai clienti.

    I sondaggi attuali evidenziano inoltre una forte esigenza da parte della clientela di poter telefonare all'estero con il cellulare a prezzi convenienti. Basti considerare che, già oggi, più del 25% dei clienti M-Budget Mobile effettua una chiamata all'estero almeno una volta al mese.

    Migros, sempre pronta a cogliere le esigenze del mercato, a partire dal 26 novembre 2007 offrirà una tariffa unica, semplificata e trasparente di 28 centesimi al minuto per le chiamate verso tutte le reti svizzere, i paesi europei e altri stati*. Così gli oltre 340 000 utenti M-Budget Mobile continueranno a telefonare in Svizzera a un prezzo conveniente in base al proprio profilo di utilizzo effettivo.

    Il conteggio, dopo i primi dieci secondi, avverrà come di consueto in base ai secondi di conversazione effettuati. Rimarrà comunque invariata la tariffa particolarmente conveniente di 85 centesimi al minuto per le chiamate dai paesi europei alla Svizzera e in tutta Europa. Il prezzo di 10 centesimi per SMS avrà validità immediata anche per l'estero.

    Le nuove tariffe avranno validità automaticamente per tutti gli attuali clienti M-Budget Mobile a partire dal 26 novembre 2007. I nuovi clienti potranno acquistare uno starter kit M-Budget Mobile o trovare interessanti offerte di cellulari presso qualsiasi negozio M-Electronics e in tutte le maggiori filiali Migros.

    Confronto dei prezzi sulla base del profilo di utilizzo effettivo dei clienti M-Budget Mobile con 20 minuti di conversazione e 30 SMS al mese

    Offerta                Prezzo
M-Budget Mobile      8.60
CoopMobile            11.05
Orangeclick          10.80
Salut!-mobile         9.22
Yallo                    10.80

    Ripartizione dei minuti in base all'utilizzo effettivo dei clienti M-Budget Mobile: 7% verso l'estero, 34% verso rete fissa, 59% verso reti mobili

    *La tariffa di 28 centesimi al minuto ha validità per le telefonate in Svizzera e nei paesi seguenti: Albania, Andorra, Australia, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Danimarca, Germania, Estonia, Färöer, Finlandia, Francia, Gibilterra, Grecia, Gran Bretagna, Hongkong, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Giappone, Canada, Croazia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Macedonia, Moldavia, Monaco, Montenegro, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Norvegia, Austria, Palestina, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, San Marino, Svezia, Serbia, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Corea del Sud, Taiwan, Cechia, Turchia, Ucraina, Ungheria, USA, Vaticano, Bielorussia, Cipro

    Zurigo, 23 novembre 2007

Contatto: Ulteriori informazioni: Federazione delle cooperative Migros: Monika Weibel, Portavoce stampa FCM, tel. 044 277 20 63, monika.weibel@mgb.ch, www.migros.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: