Migros-Genossenschafts-Bund

La Migros approfondisce la collaborazione con ticketportal

    Zürich (ots) - Due anni fa Migros e ticketportal hanno introdotto sul mercato svizzero il ticketing elettronico tramite carta Cumulus. Da allora oltre due milioni di clienti Cumulus hanno la possibilità di staccare i biglietti per numerose manifestazioni sportive e culturali tramite la loro carta Cumulus.

    Alle manifestazioni che consentono l'acquisto di ingressi per via elettronica, uno spettatore su quattro utilizza ormai la carta cliente della Migros invece del classico biglietto su carta sinora in uso. Questo è un risultato che va ben al di là delle aspettative della Migros e di ticketportal.

    La rapidità con cui si accede ai biglietti con la carta Cumulus comporta molti vantaggi. Lo spettatore prenota via internet o tramite call center i biglietti per la manifestazione che gli interessa. La conferma d'ordine con l'indicazione dei posti a sedere gli viene trasmessa per e-mail o per SMS. Risparmia così oltre alle non indifferenti spese di spedizione, anche le lunghe attese in coda alla cassa. Per accedere alla manifestazione basta presentare la sola carta Cumulus o l'etichetta Cumulus con il codice a barre. Con la MasterCard M-Budget disponibile sul mercato dallo scorso novembre si può inoltre eseguire direttamente anche l'intero processo di pagamento.  Oltretutto, cosi facendo si possono anche raccogliere punti Cumulus.

    Il riscontro positivo tanto da parte di organizzatori quanto da quella degli spettatori ha indotto la Migros e ticketportal a consolidare ulteriormente la loro collaborazione con un sodalizio a lungo termine. A partire dall'anno venturo, il ticketing tramite carta Cumulus verrà reclamizzato tramite diversi canali di comunicazione della Migros.

    ticketportal amplierà ulteriormente la propria offerta di manifestazioni per i titolari di una carta Cumulus: l'offerta comprende attualmente oltre 2.5 milioni di biglietti l'anno per una vasta scelta di manifestazioni di carattere sportivo e culturale, che in gran parte si potranno acquistare già nei prossimi mesi tramite carta Cumulus.

    Zurigo, 19 settembre 2007

Contatto: Federazione delle Cooperative Migros Monika Weibel, portavoce FCM, tel. 044 277 20 63, monika.weibel@mgb.ch, www.migros.ch

Vision One Andreas Angehrn, CEO Vision One, tel. 071 282 28 28, andreas.angehrn@v-1.ch; www.VisionOne.ch; www.ticketportal.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: