Migros-Genossenschafts-Bund

La Migros ritira denuncia penale contro attivisti dell’Unia: obiettivo raggiunto

    Zurigo (ots) - La Migros ritira denuncia penale contro attivisti dell’Unia: obiettivo raggiunto

    La Migros ritira una denuncia penale per ripetuta violazione di domicilio sporta nel 2001 contro due attivisti dell’Unia di Basilea. Dopo sei anni, durante i quali la giustizia praticamente non si è mossa, continuare la causa non ha più alcun senso. Ciò che doveva essere constatato è comunque già stato constatato per altre vie: nel novembre 2004 il Tribunale civile di Basilea-Città ha infatti confermato che le azioni di questo tipo promosse dall’Unia nei confronti della Migros non servono a difendere gli interessi delle maestranze, bensì a sobillare il personale con materiale di propaganda aggressivo nei riguardi della Migros e a fomentare la polemica.

Zurigo, 14 marzo 2007

Contatto per i media Urs Peter Naef, portavoce FCM, tel. 044 277 20 66 e-mail: urs-peter.naef@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: