Migros-Genossenschafts-Bund

Syna rinuncia alla partnership contrattuale con la Migros

Zurigo (ots) - Il sindacato Syna ha comunicato alla Migros di non essere intenzionato a partecipare al nuovo Contratto collettivo di lavoro nazionale (CCL-N). Nel Settembre 2003, il Syna era stato inserito su propria richiesta nel CCL-N in essere alla Migros (CCL-N 2003 – 2006). Tale iniziativa consentiva peraltro alla Migros di rafforzare la propria volontà di sostenere su ampia base la partnership sociale. Durante le trattative in corso già da un anno tra la Migros, le parti sociali interne ed esterne (SIC Svizzera, Syna, Associazione Svizzera del Personale della Macelleria e Commissione nazionale del Gruppo Migros) sul nuovo CCL-N (2007 – 2011), il Syna si è sempre presentato come un partner duro, ma leale. „Abbiamo collaborato con successo a vari livelli, sempre con stima reciproca. Per questo siamo molto sorpresi da questa decisione improvvisa“, dichiara Herbert Bolliger, Presidente della Direzione generale della Federazione delle cooperative Migros (FCM). La Migros si rincresce per la decisione del Syna e spera che il sindacato possa tornare sui propri passi. Zurigo, 3 Luglio 2006 Ulteriori informazioni Monica Glisenti, Responsabile Corporate Communications FCM, tel. 044 277 20 64, mailto:monica.glisenti@mgb.ch Federazione delle cooperative Migros Corporate Communications Limmatstrasse 152 Casella postale 1766 CH-8031 Zurigo Centralino +41 (0)44 277 21 11 Fax +41 (0)44 277 23 33 media@migros.ch www.migros.ch

Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: