Migros-Genossenschafts-Bund

La Migros è la prima azienda della grande distribuzione a lanciare una propria carta di credito

    Zurigo (ots) - La Migros è la prima azienda della grande distribuzione a lanciare una propria carta di credito

    La tariffa annuale per la Master Card M-Budget internazionale pari a CHF 4.40 può dirsi davvero singolare. A ogni transazione, inoltre, i titolari della carta di credito possono ottenere dei punti Cumulus.

    In futuro, le carte di credito acquisteranno un’importanza ancora maggiore come mezzi di pagamento. Per rispondere a questa esigenza della clientela e per poter offrire il miglior rapporto qualità- prezzo anche in questo settore, ieri l’Amministrazione della Federazione delle cooperative Migros (FCM) ha deciso di lanciare una Master Card M-Budget.

    La carta di credito Migros, una Master Card, può essere comprensibilmente utilizzata in tutto il mondo. A ogni transazione, inoltre, è possibile raccogliere punti Cumulus: per gli acquisti effettuati nell’ambito della Migros, il cliente riceve un punto Cumulus per ogni franco di cifra d’affari - per tutti gli altri pagamenti effettuati con la carta di credito Migros, un mezzo punto Cumulus per ogni franco di cifra d’affari.

    La tariffa annuale per la carta di credito Migros pari a CHF 4.40 può dirsi davvero singolare. Grazie a questa iniziativa, la Migros è in grado di offrire ai propri clienti il prodotto migliore e più conveniente anche nel settore delle carte di credito. La Migros ha potuto acquisire come partner la GE Money Bank, succursale svizzera del Gruppo GE (General Electric) leader mondiale nei servizi finanziari. GE garantisce ai titolari delle carte di credito massimi standard di sicurezza e assistenza alla clientela.

    La carta di credito Migros verrà lanciata nell’autunno di quest’anno.

Ulteriori informazioni Urs Peter Naef, Portavoce stampa FCM, tel. 044 277 20 66, mailto: urs-peter.naef@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund

Ces informations peuvent également vous intéresser: