Bundesamt für Polizei

fedpol: Duro colpo alla rete internazionale della droga a polizia giudiziaria e l’ufficio criminale federale di Monaco di Baviera sequestrano 43 chili di eroina

Berna (ots) - Berna, 30.07.2004. La polizia giudiziaria federale (PGF) ha segnato un altro successo nella lotta al traffico internazionale di stupefacenti. In un’operazione a lungo studiata è riuscita a sequestrare, in collaborazione con l’ufficio criminale federale di Monaco di Baviera, 43 chili di eroina. Sei sono le persone arrestate che si trovano in carcere preventivo in Svizzera. L’operazione si è svolta sotto la direzione del Ministero pubblico della Confederazione. All’azione di polizia hanno partecipato oltre alla PGF e all’ufficio criminale federale di Monaco, la polizia cantonale di Argovia, Basilea città, Basilea campagna e il Corpo delle guardie di confine svizzero. L’operazione si è svolta nell’ambito di una procedura d’indagine del Ministero pubblico della Confederazione (MPC) contro un gruppo di criminali d’origine balcanica, cui sono contestate gravi infrazioni alla legge federale sugli stupefacenti tramite associazione a delinquere. Sono stati arrestati i presunti organizzatori e gli acquirenti della partita di droga, nascosta in un camion straniero. La partita sequestrata è analizzata dalla scientifica della PGF. UFFICIO FEDERALE DI POLIZIA Ufficio stampa Responsabile dell’informazione: Danièle Bersier,FEDPOL, tel.031 323 13 10

Ces informations peuvent également vous intéresser: