Lungenliga Schweiz / Ligue pulmonaire Suisse / Lega polmonare svizzera

Lega polmonare svizzera: Chi conosce la propria asma, la tiene meglio sotto controllo

Berna (ots) - Tosse, senso di costrizione al petto e dispnea sono i sintomi più frequenti dell'asma. In Svizzera, tra le circa 500'000 persone colpite dalla malattia, molte sono limitate nelle loro attività. In occasione della giornata mondiale dell'asma, indetta per il 3 maggio 2011, la Lega polmonare intende sensibilizzare la popolazione su questa diffusa affezione delle vie respiratorie.

In Svizzera, un bambino su 10 e quasi un adulto su 14, è colpito dall'asma. Sono molteplici i fattori scatenanti delle crisi d'asma: lo sforzo fisico, l'aria fredda e secca, il contatto con i pollini o altri allergeni. Per prevenire le crisi ed evitare le emergenze, gli asmatici devono conoscere bene la malattia e il suo trattamento.

L'asma non è curabile, ma nella maggior parte dei casi può essere tenuta sotto controllo

L'asma non è curabile. Tuttavia, grazie ai possibili trattamenti attuali, nella maggior parte dei casi è possibile tenerla sotto controllo. Perché ciò avvenga, è necessario avere la diagnosi esatta, il trattamento giusto e una buona istruzione dei pazienti. Quanto più questi conoscono la loro asma e sanno come gestirla, tanto meglio riusciranno a controllare la loro malattia. Per farlo soprattutto gli asmatici gravi e moderati devono misurare il Peak-Flow (flusso di picco), al mattino e alla sera, con un semplice misuratore che indica se e quanto sono ristretti i bronchi. Circa la metà degli asmatici non presta sufficiente attenzione al controllo della propria asma e soffre di sintomi e, talvolta, di crisi violente. Se le persone colpite hanno una normale funzione polmonare, non avvertono sintomi, praticano sport e sono in grado di svolgere tutte le attività preferite, significa che la loro asma è ben controllata. Anche i bambini asmatici devono partecipare alle attività della loro classe e della loro cerchia di amici, inoltre possono praticare sport.

Un nuovo manuale: il cortisone nella cura delle affezioni delle vie respiratorie

L'infiammazione cronica delle vie respiratorie in presenza di asma, molto spesso viene trattata con farmaci cortisonici. Poiché questi farmaci vengono inalati, agiscono direttamente dove serve. Un nuovo manuale sull'argomento spiega l'azione terapeutica, l'uso e i possibili effetti collaterali di questa cura.

È stato pubblicato anche un opuscolo sull'asma a cura della Lega polmonare. Il libretto di 20 pagine spiega le cause, i sintomi e il trattamento dell'asma in modo chiaro e conciso. L'opuscolo e il manuale si possono ordinare gratuitamente presso la Lega polmonare.

La Lega polmonare sostiene le persone colpite organizzando incontri per l'istruzione, la consulenza e l'informazione dei pazienti.

Durante i corsi per l'istruzione dei pazienti, organizzate dalla Lega polmonare, i bambini e gli adulti imparano, sotto una guida competente, a gestire bene la malattia. Per adolescenti affetti da asma, la Lega polmonare organizza dei corsi di canottaggio Powerlungs su diversi laghi e corsi d'acqua svizzeri. Le persone colpite e i loro familiari potranno usufruire di una consulenza individuale in merito a domande sulla prevenzione di allergie o sulla tecnica di inalazione.

Medico online: gli pneumologi dott. med. Thomas Rothe e dott. med. Jean-Pierre Zellweger rispondono a domande sull'asma e altre affezioni polmonari e delle vie respiratorie, dal 26 aprile al 20 maggio 2011 su www.legapolmonare.ch . Ogni martedì dalle ore 17-19 i nostri medici rispondono a domande sulle vie respiratorie e sui polmoni al numero verde 0800-404-800.

Il nuovo opuscolo sull'asma e altri manuali sulle tematiche concernenti l'asma si possono ordinare in italiano, francese e tedesco sul sito www.legapolmonare.ch , per e-mail: info@lung.ch , o per telefono: 031/378'20'50.

Le Leghe cantonali offrono diversi corsi per gli asmatici come l'istruzione dei pazienti, corsi di nuoto, corsi di respirazione e movimento e corsi di fisioterapia respiratoria.

Su www.legapolmonare.ch è possibile consultare l'offerta completa dei corsi disponibili.

Chi respira vive

La Lega polmonare è un'organizzazione svizzera di servizi per i polmoni e le vie respiratorie. Si adopera affinché meno persone soffrano, o muoiano prematuramente a causa di queste malattie; persone con insufficienza respiratoria o malattie polmonari possano vivere quanto più possibile senza disturbi. 23 Leghe cantonali costituiscono importanti punti di riferimento per le persone affette da insufficienze respiratorie e da malattie polmonari come l'asma, l'apnea da sonno, la bronchite cronica e la BPCO, ma anche la tubercolosi. La Lega polmonare s'impegna anche per una migliore qualità dell'aria, dentro e intorno a noi.

È possibile scaricare il materiale fotografico sull'asma dal sito www.media.legapolmonare.ch .

Contatto:

Lega polmonare svizzera
Ursula Luder
Responsabile marketing, comunicazione, fundraising
Tel.: +41/31/378'20'50
E-Mail: u.luder@lung.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: