BSI SA

Banca del Gottardo festeggia il suo anniversario con grandi celebrazioni all'insegna del motto «50 Years - Looking Forward»

Lugano (ots) - La sera del 3 maggio Banca del Gottardo festeggia il suo 50° giubileo nella splendida cornice del Parco Ciani al Palazzo dei Congressi di Lugano, ossia vicino al luogo in cui la Banca ticinese iniziò l'attività mezzo secolo fa. A fare gli onori di casa saranno Felix R. Ehrat, Presidente del Consiglio di Amministrazione, e Rolf W. Aeberli, Chief Executive Officer della Banca del Gottardo. Il saluto di benvenuto sarà pronunciato dal consigliere federale Pascal Couchepin, dalla presidente del Consiglio di Stato ticinese Patrizia Pesenti e dal sindaco di Lugano Giorgio Giudici. Nel 2007 Banca del Gottardo, fondata nel 1957, festeggia il suo 50° anniversario. All'insegna del motto «50 Years - Looking Forward» la Banca organizza quest'anno degli eventi per i clienti e i collaboratori e si impegna sul fronte sociale e culturale. La celebrazione odierna ha luogo, esattamente 50 anni dopo il giorno di apertura della Banca, il 3 maggio 1957 nel Palazzo Portici. Da piccola banca con due sportelli e pochissimi collaboratori, nel corso di mezzo secolo Banca del Gottardo si è trasformata in uno degli istituti leader a livello svizzero con un organico di circa 1000 persone. La sua sede principale è a Lugano ed è specializzata in servizi di Private Banking per la clientela in Svizzera, in Italia e in altri mercati selezionati. Banca del Gottardo fa parte del Gruppo Swiss Life, uno dei principali offerenti di soluzioni previdenziali e assicurazioni vita a livello europeo, che nel 2007 festeggia a sua volta il suo 150° giubileo. «Sono lieto che le celebrazioni per il cinquantesimo del nostro Istituto si svolgeranno in prossimità del luogo in cui è sorta la prima Banca del Gottardo mezzo secolo fa» dichiara Felix R. Ehrat, Presidente del Consiglio di Amministrazione, in occasione del suo discorso ai circa 700 ospiti presenti al Palazzo dei Congressi a Lugano. Tra i partecipanti vi sono anche personalità di spicco come il Consigliere federale Pascal Couchepin, la presidente del Consiglio di Stato ticinese Patrizia Pesenti e il sindaco di Lugano Giorgio Giudici. Dopo l'evento seguirà una cena di gala con programma di intrattenimento al Parco Ciani. Il cristallo come simbolo del giubileo Per trovare il nome adatto per la Banca 50 anni fa, i fondatori si ispirarono al massiccio del Gottardo, e anche oggi l'Istituto colloca una componente essenziale del Gottardo - il cristallo - al centro delle proprie celebrazioni. L'immagine del cristallo, sinonimo di valori quali la trasparenza e la solidità, accompagnerà la Banca del Gottardo nell'anno del giubileo e sarà ripresa sugli annunci e su tutto il materiale stampato nel quadro della ricorrenza. Inoltre l'Istituto sponsorizza tra l'altro anche la mostra del cristallo gigante di Franz von Arx e Paul von Känel, che resterà esposta fino al 28 maggio nella vecchia chiesa di Flüelen. Secondo Rolf Aeberli, Chief Executive Officer della Banca del Gottardo, la scelta del cristallo come simbolo dell'anniversario era quasi scontata: «Indissolubilmente legata alla roccia del Gottardo, il cristallo sprigiona forza e solidità e ci affascina grazie alla sua bellezza delicata in netto contrasto con la ruvida natura circostante». La Banca del Gottardo istituisce un nuovo premio internazionale di architettura A dimostrazione del legame con le opere architettoniche in Ticino e con Mario Botta, che ha progettato la sede principale di Lugano, la Banca istituisce un nuovo premio di architettura che entrerà a far parte dei più rinomati riconoscimenti a livello internazionale. Il «Gottardo Architectural Award by Banca del Gottardo» è stato lanciato dalla fondazione appositamente costituita «Fondazione Banca del Gottardo per l'Architettura» e sarà patrocinato dall'«Accademia di Architettura di Mendrisio» sotto l'egida dell'Ufficio federale della cultura. Mario Botta è stato eletto presidente della giuria. Il «Gottardo Architectural Award by Banca del Gottardo» dell'importo di 100 000 franchi, sarà conferito ogni due anni nel corso dei prossimi dieci anni. Il premio verrà assegnato per la prima volta nell'autunno 2008 nel quadro di un evento pubblico, dopo una procedura di nomina che durerà un anno. Esposizione Brignoni nella Galleria Gottardo Dal 22 maggio al 25 agosto 2007, in occasione del giubileo la Galleria Gottardo organizza in collaborazione con il Museo delle Culture di Lugano l'esposizione «Patong. Le grandi figure scolpite dei popoli del Borneo». Le circa quaranta sculture, realizzate prima della Seconda Guerra Mondiale da artisti di vari gruppi etnici provenienti dal Borneo centrale e meridionale, fanno parte della collezione dell'artista ticinese Serge Brignoni. Nel 1985 quest'ultimo ha donato quasi 650 opere provenienti dall'Oceania e dall'Indonesia al Museo delle Culture di Lugano. La collezione è annoverata tra le più importanti nel suo genere a livello mondiale. Circa la metà della sculture esposte alla Galleria Gottardo saranno mostrate al pubblico per la prima volta. Brignoni, nato nel 1903 a San Simone di Vacallo, è deceduto nel 2002 a Berna pochi giorni prima del suo centesimo compleanno. L'artista è considerato uno dei maggiori surrealisti svizzeri. Concerto open air presso la chiesa di Mogno Per celebrare l'anniversario, Banca del Gottardo organizza per la terza volta un concerto classico open air, dopo il grande successo di Cadagno e Soglio l'estate scorsa. Il 21 luglio 2007, l'Orchestra dell'Insubria diretta da Marc Andreae si esibirà nei pressi della chiesa di Mogno in Valle Lavizzara. Il concerto per il cinquantesimo della Banca del Gottardo inizierà alle ore 13.30 (entrata gratuita). In caso di maltempo, si terrà il 22 luglio 2007. Ulteriori informazioni sul giubileo sono disponibili al sito www.gottardo.com/jubilee Banca del Gottardo, che nel 2007 festeggia il suo 50. anniversario, è un istituto specializzato nell'offerta di servizi di Private Banking sui propri mercati chiave della Svizzera e dell'Italia. La sede centrale si trova a Lugano e dispone inoltre di società affiliate, succursali e rappresentanze a Zurigo, Ginevra, Losanna, Bellinzona, Chiasso, Locarno, Bergamo, Milano, Roma, Torino, Treviso, Atene, Lussemburgo, Madrid, Parigi, Hong Kong e Nassau (Bahamas). Banca del Gottardo fa parte del Gruppo Swiss Life, il quale è quotato alla Borsa svizzera SWX ed è uno dei maggiori offerenti di soluzioni previdenziali e di assicurazioni sulla vita. www.gottardo.com. Contatto: Christian Moser Resp. Marketing & Communications a.i. Tel. +41 91 808 1404 E-mail marketing@gottardo.com Dal 1° giugno 2007 Dario Ballanti Resp. Marketing & Communications

Ces informations peuvent également vous intéresser: