BSI SA

Banca del Gottardo vara un nuovo orientamento strategico - Avvicendamenti in seno al management

Lugano (ots) - Banca del Gottardo intende concentrarsi in misura maggiore sulle attività di private banking e sui mercati di Svizzera e Italia. Questo nuovo orientamento strategico è accompagnato da cambiamenti a livello personale e organizzativo. L'attuale Chief Executive Officer, Marco J. Netzer, lascerà di propria iniziativa l'istituto bancario ticinese nel corso del 2006. Come suo successore è stato nominato Rolf W. Aeberli, finora Chief Financial Officer presso il gruppo Julius Bär. Dopo aver archiviato gli ultimi anni all'insegna del consolidamento, Banca del Gottardo punta ora per il futuro su una strategia di crescita focalizzata, partendo dal precedente modello operativo di istituto finanziario generalista per concentrarsi in misura sempre maggiore in direzione di una banca specializzata prevalentemente nelle attività di private banking. Sul piano geografico, i mercati di rilevanza strategica saranno la Svizzera (attività sia onshore che offshore) e come principale piazza estera l'Italia, Qui un'attenzione particolare sarà dedicata ai clienti privati facoltosi (High Net Worth Individuals), mentre per la crescita in Svizzera l'accento sarà posto in particolare sul segmento della clientela privata benestante (Affluent Clients). Felix R. Ehrat, Presidente del Consiglio di amministrazione, afferma: «concentriamo le nostre attività nei campi in cui siamo in grado di generare valore aggiunto per i nostri clienti. Rientrano in questo ambito un eccellente servizio alla clientela, che comprende anche le attività di credito per i clienti privati e aziende selezionate. Un primo, significativo passo verso l'attuazione di questa nuova strategia è stata la cessione in outsourcing dei servizi informatici e dei processi di back office a B Source». Rolf Dörig, CEO del Gruppo Swiss Life, precisa: «Banca del Gottardo costituisce una componente importante del Gruppo Swiss Life. Sono convinto che la nuova strategia consentirà alla Banca di conseguire i suoi ambiziosi obiettivi e quindi di apportare anche in futuro un contributo essenziale al risultato complessivo del Gruppo». Variazioni sul piano personale e organizzativo Nell'ambito del nuovo orientamento strategico, dal 1° febbraio 2006 Marco J. Netzer passerà il testimone della guida operativa della Banca a Rolf W. Aeberli, proveniente dal Gruppo Julius Bär. Questi vanta un'esperienza pluriennale come dirigente nel settore bancario e un eccellente track record in diverse funzioni, e il Consiglio di amministrazione è convinto che nella sua nuova veste di massimo responsabile operativo egli disponga dei requisiti ideali per attuare con successo la nuova strategia e raggiungere gli ambiziosi obiettivi prefissati. Rolf Aeberli sarà coadiuvato nello svolgimento della sua nuova funzione da Nicola Mordasini, il quale assumerà a tempo pieno gli incarichi di Vice CEO e sarà proposto come Presidente dell'affiliata Banca del Gottardo Italia. All'interno della casa madre, le attività di Private Banking saranno suddivise in base a criteri geografici nelle unità "Ticino e Italia" e "Resto della Svizzera (on- e offshore)"; in Svizzera, un'attenzione particolare sarà dedicata all'«Affluent Business». Fino alla designazione definitiva dei relativi responsabili, queste unità saranno dirette ad interim da Nicola Mordasini. Nel top management di Banca del Gottardo fa il suo ingresso come Chief Financial Officer anche Philipp Hoch-Ponte, attualmente CFO presso Swiss Re a Londra. Hoch subentra a Thomas Müller il quale, come già annunciato il 5 settembre, assumerà la funzione di Responsabile finanziario presso il Gruppo Swiss Life. Ringraziamento a Marco J. Netzer Dopo aver ricoperto per oltre sette anni la funzione di CEO di Banca del Gottardo, Marco J. Netzer lascia di propria iniziativa la direzione della Banca. Netzer commenta così la sua decisione: «dopo questi anni così intensi e ricchi di soddisfazioni, l'attuale momento è per me ideale per dedicarmi a nuove sfide professionali». Felix R. Ehrat onora con queste parole i meriti dell'attuale CEO: «abbiamo accettato con grande rammarico la decisione di Marco J. Netzer. Grazie alla sua avvedutezza e al suo costante e profondo impegno è stato in grado di dirigere la banca con successo, traghettandola pure attraverso vari turbolenti periodi. In un contesto particolarmente difficile, è riuscito a stabilizzare la posizione di mercato della Banca e a gettare solide fondamenta su cui costruire la crescita futura». Marco Netzer manterrà la direzione della Banca fino all'arrivo di Rolf W. Aeberli e rimarrà a disposizione del suo successore con funzione consultiva fino a metà 2006. Obiettivi chiari Il management di Banca del Gottardo si è posto chiari obiettivi in termini di crescita e redditività: a partire dal 2008, la Banca intende conseguire una raccolta netta annua di un miliardo di franchi, un rapporto costi/ricavi del 60% e un rendimento del capitale proprio superiore al 15%. Ulteriori dettagli relativi agli obiettivi finanziari e al programma strategico di Banca del Gottardo saranno resi noti in occasione della giornata di incontro degli analisti del Gruppo Swiss Life, in calendario per il 1° dicembre 2005 a Zurigo. Conferenza stampa a Lugano, oggi alle ore 10:00 Felix R. Ehrat e Marco J. Netzer presenteranno in dettaglio il nuovo orientamento strategico in occasione di una conferenza stampa che si terrà oggi, 6 ottobre 2005, alle ore 10:00 presso l'Hotel Eden di Lugano Paradiso. La conferenza sarà in lingua italiana. È prevista la possibilità di seguire l'evento in teleconferenza al numero 044 419 91 42, codice PIN 772104. La presentazione è disponibile anche sul sito www.gottardo.com sotto la rubrica Media & News. Banca del Gottardo Banca del Gottardo, con sede a Lugano, fa parte del gruppo Swiss Life, uno dei maggiori offerenti di soluzioni previdenziali e assicurazioni sulla vita a livello europeo. La banca dispone di una vasta rete operativa a livello nazionale ed internazionale. Grazie ai suoi team di specialisti altamente qualificati e alle sue affiliate, succursali e rappresentanze a Zurigo, Ginevra, Losanna, Bellinzona, Chiasso, Locarno, Bergamo, Milano, Roma, Torino, Treviso, Atene, Lussemburgo, Madrid, Monaco, Parigi, Hong Kong, Nassau (Bahamas), la banca è in grado di offrire ad una clientela locale ed internazionale servizi finanziari di altissimo livello. ots Originaltext: Banca del Gottardo Internet: www.presseportal.ch Contatto: Banca del Gottardo Franco Rogantini Ufficio Media Viale S. Franscini 8 6901 Lugano Tel.: +41 91 808 33 60 Fax: +41 91 923 94 33 E-Mail: franco.rogantini@gottardo.com

Ces informations peuvent également vous intéresser: