BSI SA

Banca del Gottardo: utile operativo di 59,6 milioni di franchi nel primo semestre 2004

Lugano (ots) - L'utile operativo conseguito da Banca del Gottardo nel primo semestre 2004 (prima delle imposte e dei ricavi straordinari) si è attestato a 59,6 milioni di franchi, in aumento dell'11% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. L'Istituto si trova quindi ben posizionato in vista del raggiungimento dei risultati preventivati per l'esercizio in corso. Il valore dei patrimoni amministrati ha registrato una progressione del 2,2%, toccando quota 39,4 miliardi di franchi. Il 30 marzo 2004 l'azionista Swiss Life ha reso nota la propria intenzione di riconfermare Banca del Gottardo quale elemento importante in seno al Gruppo. Seppur in un clima di incertezza riguardo al proprio futuro, nella prima metà dell'anno in corso l'Istituto ha registrato un ragguardevole utile operativo pari a 59,6 milioni di franchi (prima delle imposte e dei ricavi straordinari), superiore sia al preventivo sia al risultato ottenuto nel primo semestre 2003 (+11%). I ricavi d'esercizio hanno raggiunto 239,4 milioni di franchi. Tale aumento riflette l'evoluzione positiva dei risultati delle operazioni in commissione, pari a 128,6 milioni di franchi (+12,1%), la stabilità dei proventi da operazioni su interessi, con 73,8 milioni di franchi (-0,9%) e il soddisfacente risultato delle operazioni di negoziazione, che ha raggiunto 32,7 milioni di franchi (in calo del 28% rispetto agli ottimi risultati dell'anno precedente). I costi d'esercizio si sono attestati a 151,9 milioni di franchi, ciò che equivale ad un aumento del 5,5%, riconducibile essenzialmente al primo consolidamento dell'affiliata Oudart SA, Parigi e all'ulteriore espansione della struttura in Italia. Gli ammortamenti e accantonamenti hanno dal canto loro segnato una contrazione del 32,8%, attestandosi a 27,9 milioni di franchi. Il valore dei patrimoni amministrati presso l'Istituto è aumentato di circa 840 milioni di franchi (+2%) raggiungendo 39,4 miliardi di franchi. Il portafoglio creditizio ammonta complessivamente a 5,5 miliardi di franchi, a dimostrazione del ruolo di spicco che Banca del Gottardo riveste in Ticino, accanto all'attività principale di consulenza agli investimenti e gestione patrimoniale, anche in questo settore. Parallelamente alle misure volte a migliorare ulteriormente l'efficienza, in particolare a livello di casa madre, è proseguita la politica di espansione in Svizzera e all'estero. Nel corso del mese di maggio è stato rilevato l'intero pacchetto azionario di Oudart SA, società francese di gestione patrimoniale con sede a Parigi. Inoltre, nell'ottica di un ulteriore rafforzamento dell'attività operativa di Banca del Gottardo Italia, nell'anno in corso inizieranno la propria attività le succursali di Roma e Treviso, che andranno ad affiancarsi alle sedi già operative di Bergamo, Milano e Torino. La permanenza definitiva di Banca del Gottardo in seno al Gruppo Swiss Life e le migliorate prospettive economiche rendono la Direzione dell'Istituto fiduciosa circa il raggiungimento degli obiettivi finanziari prefissati per l'anno in corso. Banca del Gottardo, con sede a Lugano, dispone di una vasta rete operativa a livello nazionale ed internazionale. Grazie ai suoi team di specialisti altamente qualificati e alle sue affiliate, succursali e rappresentanze a Zurigo, Ginevra, Losanna, Bellinzona, Chiasso, Locarno, Bergamo, Milano, Torino, Atene, Lussemburgo, Monaco, Parigi, Vienna, Hong Kong, Nassau (Bahamas), la banca è in grado di offrire ad una clientela locale ed internazionale servizi finanziari di altissimo livello. ots Originaltext: Banca del Gottardo Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Banca del Gottardo Franco Rogantini Ufficio Media Viale S.Franscini 8 6901 Lugano Tel. +41/91/808'33'60 Fax +41/91/923'94'33 E-Mail:franco.rogantini@gottardo.com Internet: www.gottardo.com

Ces informations peuvent également vous intéresser: