BSI SA

Gruppo BSI: risultati positivi anche nel 2003

    Lugano (ots) - Il 2003 si chiude positivamente per il Gruppo BSI: l'utile lordo raggiunge CHF 128 Mio., i ricavi si assestano a CHF 387 Mio. ed i costi d'esercizio si riducono a CHF 259 Mio. L'utile netto annuale è pari a CHF 93.5 Mio. Al buon risultato si aggiunge l'incremento dei patrimoni in gestione che sono aumentati da CHF 42 Mia. a CHF 44.3 Mia. Il dott. Giorgio Ghiringhelli succede al dott. Hugo von der Crone alla presidenza del Consiglio di Amministrazione.

    Il Consiglio di Amministrazione di BSI ha approvato, nella scorsa seduta del 17 febbraio, i dati dell'esercizio 2003. Nonostante la riduzione dei tassi di interesse e il calo del dollaro, il Gruppo BSI chiude con risultati positivi. L'utile lordo raggiunge CHF 128 Mio. (2002: CHF 144 Mio.) mentre l'utile netto ammonta a CHF 93.5 (2002: CHF 107 Mio.).

    I ricavi d'esercizio sono diminuiti rispetto all'anno precedente situandosi a CHF 387 Mio. (2002: CHF 420 Mio.). Il risultato da operazioni su commissioni e servizi ammonta a CHF 252 Mio. (2002: CHF 288 Mio.), mentre il risultato da operazioni su interessi si attesta a CHF 68 Mio. (2002: CHF 87 Mio.). Infine, il risultato da operazioni di negoziazione è aumentato raggiungendo CHF 54 Mio. (2002: CHF 48 Mio.).

    I costi d'esercizio sono diminuiti del 6% a CHF 259 Mio. (2002: CHF 276 Mio.).

    I patrimoni in gestione hanno segnato un aumento di oltre il 5.5%, raggiungendo CHF 44.3 Mia. (2002: CHF 42 Mia.). Forte crescita per la Banca BSI Italia SpA i cui patrimoni in gestione aumentano del 30%, raggiungendo CHF 3.5 Mia. (2002: CHF 2.7). L'espansione in Italia, dove sono state aperte nuove filiali a Roma e a Bologna, consolida la presenza internazionale del Gruppo BSI.

    Consiglio di Amministrazione

    Il dott. Hugo von der Crone, Presidente del Consiglio di Amministrazione di BSI SA il cui mandato giunge a scadenza con la prossima Assemblea ordinaria degli azionisti, ha deciso per motivi di salute di rinunciare a proporsi per un ulteriore incarico. Entrato nel Consiglio di Amministrazione nel 1998, egli ha da subito assunto la carica di Presidente. Il Consiglio di Amministrazione e la Direzione Generale esprimono la loro gratitudine per l'importante contributo dato in questi anni all'evoluzione del Gruppo BSI.

    Il Consiglio di Amministrazione ha designato il dott. Giorgio Ghiringhelli quale nuovo Presidente. L'avvicendamento alla Presidenza del Consiglio avrà luogo, in occasione dell'Assemblea ordinaria degli azionisti di BSI SA, il prossimo 26 marzo 2004.

    BSI SA è stata fondata nel 1873 a Lugano come Banca della Svizzera Italiana, la banca più antica del Cantone Ticino. Dal 1998 è interamente controllata dal Gruppo Assicurazioni Generali. Il Gruppo BSI, presente sui principali mercati finanziari internazionali, è specializzato nella gestione patrimoniale e nei servizi alla clientela privata e istituzionale. In Svizzera è presente con sei filiali.

ots Originaltext: BSI SA
Internet: www.newsaktuell.ch

Contact:
Luca M. Venturi
Tel.         +41/91/809'39'73
Fax          +41/91/809'40'50
E-Mail:    luca.venturi@bsi.ch
Internet: www.bsi.ch
Internet: www.bsibank.com

BSI SA
Via Magatti 2
CH-6901 Lugano
Tel. +41/91/809'31'11
Fax  +41/91/809'36'78



Plus de communiques: BSI SA

Ces informations peuvent également vous intéresser: