BSI SA

BSI SA amplia le proprie attività per la clientela istituzionale nella Svizzera tedesca e romanda.

    Lugano (ots) - BSI SA, società affiliata al 100% del gruppo assicurativo Generali, assieme alle grandi banche figura tra i maggiori gestori di patrimoni istituzionali della Svizzera meridionale. Gli ottimi risultati conseguiti in passato hanno incoraggiato BSI a proporre i propri servizi anche a casse pensione, fondazioni e istituzioni della Svizzera tedesca e della Romandia. A tale scopo è prevista la costituzione di un team che opererà sia a Zurigo sia a Ginevra.

    La responsabilità di tale team è stata affidata a Marco Bagutti, CFA, che in precedenza è stato Responsabile Marketing e Assistenza clientela per la Svizzera tedesca presso Pictet Asset Management AG di Zurigo. Attualmente, egli ricopre inoltre la carica di presidente della SSIP (Swiss Society of Investment Professionals), associazione svizzera dei professionisti degli investimenti che aderisce all'AIMR, l'organizzazione che propone il programma formativo CFA (Chartered Financial Analyst).

    BSI vanta un passato ricco di successi, soprattutto nel campo della gestione di patrimoni misti (azioni e obbligazioni) nonché di azioni svizzere. Multihelvetia, il fondo di azioni svizzere gestito da BSI, ha ottenuto le quattro stelle di Standard & Poors grazie alle buone caratteristiche di rendimento e di rischio evidenziate negli ultimi anni. Alla clientela locale saranno proposti soprattutto questi due prodotti.

    Informazioni generali su BSI:

    BSI è stata fondata nel 1873 in vista del finanziamento del traforo ferroviario del San Gottardo. Nel 1908, la Banca Commerciale Italiana rilevò una consistente quota di BSI, portando una vasta clientela facoltosa in Svizzera. Alla fine degli anni Ottanta, BSI era ormai diventata una tra le maggiori banche universali in Svizzera. Sotto l'egida della SBS (a partire dal 1990), le attività della banca si focalizzavano sulla gestione patrimoniale. Per ottemperare alle condizioni imposte dalla Commissione della concorrenza nell'ambito della fusione tra SBS e UBS, la banca ha dovuto essere ceduta a terzi ed è stata acquistata dal Gruppo Generali, mantenendo tuttavia la propria autonomia giuridica e in materia di politica aziendale. BSI è presente in otto località svizzere nonché sulle principali piazze finanziarie del mondo.

ots Originaltext: BSI SA
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto o concordare un appuntamento:
Signor Bagutti
Mobile +41 79 207 71 56
E-mail: Marco.Bagutti@bsi.ch
[ 011 ]



Ces informations peuvent également vous intéresser: