Pro Infirmis Schweiz

Pro Infirmis: Eurokey - la chiave per una maggiore indipendenza e autonomia

Zurigo (ots) - In Svizzera, si contano oggi più di 1200 impianti Eurokey, a cui ogni anno se ne aggiungono all'incirca altri 120. L'accesso a queste installazioni destinate alle persone handicappate è protetto dal sistema Eurokey e quindi riservato ai proprietari della relativa chiave, che possono usufruire gratuitamente di gabinetti, ascensori, montascale e così via. L'ubicazione degli impianti Eurokey può ora essere visualizzata anche sullo smartphone, grazie all'applicazione gratuita GPS-Tracks.

Da quando la Pro Infirmis ha assunto nel 2000 la direzione e il coordinamento di questo servizio, il numero degli impianti è in continua ascesa. Sul sito www.eurokey.ch , si può consultare e scaricare l'elenco degli impianti, così come il modulo di ordinazione e l'elenco dei distributori autorizzati. Gli impianti Eurokey sono ora anche segnalati sulle cartine elettroniche e nell'applicazione per smartphone GPS-Tracks.

L'integrazione nella norma SIA 500 in materia di costruzione senza ostacoli rappresenta una pietra miliare per Eurokey. Questa norma, entrata in vigore nel 2009, è nella maggioranza dei Cantoni parte integrante delle leggi edilizie e prescrive che gli edifici e gli impianti debbano essere costruiti in modo tale da essere sempre liberamente accessibili. Dove, per ragioni specifiche, vanno invece chiusi a chiave, devono poter essere agibili in qualsiasi momento con Eurokey. Questa misura è importante per la partecipazione delle persone disabili alla vita sociale.

Contatto:

Pro Infirmis
Rita Siegenthaler
Servizio di coordinamento costruzione e ambiente
Tel.: +41/44/388'26'26
E-Mail: costruzione-ambiente@proinfirmis.ch



Plus de communiques: Pro Infirmis Schweiz

Ces informations peuvent également vous intéresser: