Sunrise Communications AG

Sunrise avvia il primo progetto pilota per il Mobile Payment

Sunrise avvia il primo progetto pilota per il Mobile Payment
Sunrise, Mobile Payment (NFC)

Zürich (ots) - In collaborazione con Oberthur Technologies Deutschland GmbH e uno dei principali processori di carte di credito svizzeri, Sunrise partecipa ad un progetto pilota nell'ambito del Near Field Communication (NFC) Payment per cellulari. Con il sostegno di MasterCard Europe, i partner hanno già lanciato, alla fine dello scorso anno, una prima efficace soluzione tramite smartphone. Una prima fase pilota con una carta SIM NFC abilitata al Mobile Payment si svolgerà a marzo. Una volta ancora, Sunrise è in prima linea per quanto riguarda l'adozione di prodotti e servizi innovativi.

Con Sunrise, pagare dal cellulare è già possibile. Grazie al sistema di micropagamento «Smarpay» (Smarcom), basta ad esempio un SMS per pagare presso numerosi distributori di snack. In futuro, con l'ausilio della tecnologia Near Field Communication (NFC) basata su Paypass, tecnologia di Master Card già disponibile a livello globale, saranno disponibili opportunità di applicazione ancora più ampie. I pagamenti senza contatto dal cellulare rappresentano la tecnologia del futuro. Già oggi sono molti i paesi nei quali è possibile pagare senza contatto con gli smartphone e il sistema sta prendendo piede anche in Svizzera. La comunicazione e la procedura di pagamento vengono eseguite tra il cellulare e un apposito terminale di pagamento tramite la tecnologia NFC. Requisito indispensabile è la disponibilità di un cellulare dotato di chip NFC integrato. Speciali carte Sim provviste di un ulteriore elemento di sicurezza consentono l'esecuzione del Mobile Payment con qualsiasi terminale abilitato all'NFC.

Grazie alla soluzione di pagamento NFC, Sunrise punta a offrire ai suoi clienti la possibilità di effettuare pagamenti senza contatto in modo rapido, comodo e sicuro. In una prima fase, importi fino a CHF 40.- potranno essere pagati senza l'inserimento del codice PIN e la firma. In un secondo momento, saranno ammessi anche importi superiori. Tutte le transazioni vengono conteggiate dall'emittente della carta di credito. La procedura di pagamento semplificata e comunque sicura offre dei vantaggi sia al titolare della carta sia al beneficiario del pagamento e soddisfa un'esigenza sempre maggiore a livello della clientela. Il nuovo metodo di pagamento verrà collaudato in modo approfondito nell'ambito della fase pilota. Con questo progetto, Sunrise intende raccogliere esperienze preziose nel settore dei pagamenti NFC, allo scopo di approntare un'infrastruttura adeguata.

Al giorno d'oggi, proprio come il portamonete, anche il cellulare accompagna la maggior parte degli utenti sia sul lavoro sia nel tempo libero. L'ampia diffusione degli smartphone tuttofare e il numero crescente di cellulari che supportano NFC consentirà di optare per questo metodo di pagamento anche nelle attività quotidiane. Considerati gli sviluppi illustrati, è ovvio e naturale che i cellulari diventino anche una sorta di portamonete elettronico. La soluzione per carte di credito mobile, basata su standard internazionali, è applicabile a livello globale sui terminali che supportano l'NFC (già oggi in grado di consentire il pagamento senza contatto con PayPass), e garantirà l'effettivo successo del Mobile Payment.

Contatto:

Ufficio stampa Sunrise
Sunrise Communications AG
Binzmühlestrasse 130
8050 Zürich
Media Hotline: 0800 333 000
media@sunrise.net
www.sunrise.ch



Plus de communiques: Sunrise Communications AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: