Sunrise Communications AG

EBITDA: aumento del 6,6% per sunrise - Crescita degli utili nell'ambito dei servizi di telefonia mobile e Internet

Indicazioni: I risultati possono essere scaricate in      
                    formato pdf gratuitamente su:    
                  http://www.presseportal.ch/fr/story.htx?firmaid=100000688

    Zurigo (ots) - sunrise ha chiuso anche il primo trimestre del 2005 con un risultato positivo. Nei primi tre mesi dell'anno i servizi di telefonia mobile e Internet hanno generato un'importante crescita degli utili. Per conseguenza, l'EBITDA è aumentato del 6,6% attestandosi a CHF 130 milioni. I ricavi complessivi sono scesi del 3,8% a CHF 488 milioni, a causa del calo delle vendite di cellulari. Alla fine del primo trimestre 2005 sunrise contava 2,24 milioni di clienti.

    "Siamo lieti di constatare che siamo riusciti a incrementare ulteriormente il nostro EBITDA, nonostante le ancora sfavorevoli condizioni di regolamentazione relative alla telefonia fissa che vigono sul mercato svizzero. Siamo convinti che la nostra esperienza quale indiscusso full service provider numero due e le nostre offerte convergenti uniche nel loro genere, come sunrise family, ci permetteranno di consolidare la nostra posizione. Inoltre, ci attendiamo la totale liberalizzazione dell'ultimo miglio in tempi molto brevi", commenta Hans Peter Baumgartner, CEO di sunrise.

    Risultati: vedere PDF -     http://www.presseportal.ch/fr/story.htx?firmaid=100000688          Nell'ambito della telefonia mobile, i ricavi relativi ai servizi sono aumentati del 5,5% nei primi tre mesi del 2005. Questa crescita è dovuta principalmente al fatto che l'utenza di base è aumentata di 74 000 unità, pari a un incremento del 6,6%, o 1,199 milioni unità, mentre le vendite di cellulari a basso margine, soggette a continue fluttuazioni, sono diminuite di oltre la metà (55,8%). Nel complesso, nel settore della telefonia mobile sono stati realizzati ricavi per un importo di CHF 292 milioni; ciò corrisponde a una flessione di CHF 6 milioni (-2,0%) rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

    Per quanto riguarda la telefonia fissa, i ricavi si sono attestati a CHF 153 milioni, registrando un calo pari a CHF 17 milioni, ovvero del 9,6%. L'acuirsi della concorrenza sul mercato svizzero della rete fissa, la sistematica concentrazione su pacchetti di servizi vocali a banda larga hanno provocato una diminuzione del 9,6% della base di clienti attivi di servizi vocali, che ora ammontano a 561 000 unità. Le tasse d'interconnessione sono ancora troppo elevate e le decisioni in sospeso relative alla liberalizzazione dell'ultimo miglio fanno desistere dall'investire ingenti somme nella base di clienti dei servizi vocali. La promozione di servizi convergenti di rete fissa e mobile, quali sunrise family, è più redditizia e induce a rinunciare all'acquisizione relativa a servizi vocali standard a breve termine.

    I ricavi del settore Internet sono aumentati del 7,1% raggiungendo i CHF 42 milioni. Tale incremento rispecchia l'effetto netto di due evoluzioni contrapposte: da un lato, il numero dei clienti ADSL è cresciuto di 47 000 unità, ovvero del 42,9%, raggiungendo quota 156 000; dall'altro, questo risultato positivo è stato parzialmente assorbito da una flessione del 20,7% della base di clienti dial-up Internet che sono cos" scesi a 320 000 unità.

    Nel complesso, nei primi tre mesi del 2005 sunrise ha realizzato un fatturato totale di CHF 488 milioni, pari a un decremento del 3,8%. Tale risultato è imputabile alle normali fluttuazioni nella vendita di cellulari a basso margine. Rettificati di conseguenza, i ricavi sono aumentati dello 0,2% rispetto allo stesso trimestre del 2004.

    Proseguimento dell'efficace gestione dei costi

    I costi operativi sono scesi del 7,1% a CHF 358 milioni. Tale diminuzione è ascrivibile a una contrazione pari all'11,8% dei costi di trasmissione, materie prime e forniture che sono pertanto scesi a CHF 185 milioni. Tale calo è direttamente imputabile ai minori ricavi derivanti dalla vendita di cellulari e dalla telefonia fissa. Gli altri costi esterni sono diminuiti del 2,3%, mentre alla voce stipendi, salari e pensioni è stata accusata una flessione dello 0,2%. In considerazione di questi fattori, l'EBITDA è aumentato del 6,6% attestandosi a CHF 130 milioni. Il margine EBITDA, dal canto suo, è salito dal 24,0 al 26,6%.

    I deprezzamenti, gli ammortamenti e le svalutazioni sono saliti dell 8,3% a CHF 66 milioni, a causa dei costanti investimenti operati nella rete mobile e nell'infrastruttura IT.

    L'utile netto, che si è attestato a CHF 57 milioni, è cresciuto del 6,2% se confrontato con il corrispondente trimestre del 2004.

    Nel primo trimestre 2005 sono stati effettuati investimenti per CHF 50 milioni, ovvero il 2,8% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

    Sunrise

    sunrise è la prima azienda indipendente di telecomunicazioni in Svizzera. Essa opera nei settori telefonia fissa, mobile e Internet e conta oltre 2,2 milioni di utenti. La sua modernissima rete GSM dualband di telefonia mobile copre oltre il 99% del territorio svizzero abitato. Grazie a una rete a fibre ottiche ad alta capacità che si estende per oltre 7000 km in tutto il Paese, sunrise propone un'offerta altamente qualitativa di servizi vocali e trasmissione dati. In qualità di membro fondatore della Starmap Mobile Alliance, associazione composta dai maggiori operatori europei di telefonia mobile, sunrise è ingrado di fornire l'accesso a eccellenti servizi anche agli utenti all'estero. sunrise è un marchio commerciale di TDC Switzerland AG, il cui capitale azionario è detenuto per il 100% da TDC Group.

ots Originaltext: sunrise TDC Switzerland AG
Internet: www.presseportal.ch

Contact:
sunrise Media-Hotline
Thurgauerstrasse 60
Postfach 8322
8050 Zürich
Tel.         0800'333'000
Fax          +41/58/777'61'67
E-Mail:    media@sunrise.net
Internet: http://www.sunrise.ch



Plus de communiques: Sunrise Communications AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: