Bundesamt für Veterinärwesen

BVET: Gli esperti svizzeri di BSE consiglieranno i loro colleghi americani

      Berna (ots) - A seguito del primo caso di BSE negli Stati Uniti,
registrato il 23 dicembre 2003, le autorità americane hanno chiesto
una perizia internazionale. Il team di esperti incaricato di
periziare, dal 22 al 24 gennaio, il programma americano di controllo
della BSE è composto da Dagmar Heim, responsabile delle misure di
lotta contro la BSE presso l'Ufficio federale di veterinaria (UFV),
e Ulrich Kihm, già direttore dell'UFV. Gli esperti avranno modo di
analizzare sul posto la sorveglianza della BSE, i provvedimenti di
lotta e le misure atte a garantire la protezione dei consumatori
negli USA e concluderanno il loro lavoro redigendo un rapporto
corredato di raccomandazioni. Gli Stati Unti fanno grande
affidamento sull'ampia esperienza svizzera in materia di BSE. Del
gruppo internazionale d'esperti fanno parte, oltre agli specialisti
svizzeri, anche il neozelandese MacDiarmid e lo statunitense
William Hueston.
Lo stesso gruppo di esperti aveva già fornito la propria
consulenza al Canada nella primavera 2003 dopo il primo caso di BSE
in quel paese.

UFFICIO FEDERALE DI VETERINARIA Servizio stampa e informazione Per informazioni: Dagmar Heim, responsabile del progetto EST 031 / 324 99 93



Plus de communiques: Bundesamt für Veterinärwesen

Ces informations peuvent également vous intéresser: