Bundeskanzlei BK

BK: Il Consiglio federale in gita: lago, abbazia e montagna - primo giorno della gita 2003 del Consiglio federale

Berna (ots) - Giovedì 3 luglio 2003, dopo l'ultima seduta prima della pausa estiva, il Consiglio federale ha iniziato la sua gita annua di due giorni. Per cominciare il Presidente della Confederazione Pascal Couchepin ha invitato i colleghi sul lago Lemano, all'abbazia di St- Maurice e infine al Riffelalp, sulle alture di Zermatt. Prima della pausa estiva il Consiglio federale svolge sempre una gita di due giorni nel Cantone di origine del Presidente della Confederazione. Quest'anno Pascal Couchepin ha quindi invitato tutti a gustare la varietà delle offerte del Canton Vallese. Il viaggio si è svolto in treno fino a Montreux e poi in battello fino a Le Bouveret, per poi proseguire verso l'abbazia di St- Maurice, dove l'abate Monsignor Joseph Roduit ha offerto consiglieri federali una visita al Tesoro e un concerto d'organo. Dopo essere stato calorosamente accolto dalla popolazione di Isérables e di Savièse, il Consiglio federale ha visitato la diga di Mauvoisin e la chiesa di Valère nei pressi di Sion. La giornata si é poi conclusa con un volo in elicottero verso il Riffelalp, sulle alture di Zermatt, dove i consiglieri federali hanno passato una piacevole serata nella tranquillità dell'alta montagna. CANCELLERIA FEDERALE SVIZZERA Informazione e comunicazione Berna, 3 luglio 2003

Ces informations peuvent également vous intéresser: