Bundeskanzlei BK

BK: Il Consiglio federale è solidale con le vittime del maltempo - Informazione orale da parte del portavoce del Consiglio federale

      Berna (ots) - Il Consiglio federale si è occupato oggi delle
recenti catastrofi causate dal maltempo, che hanno colpito diverse
regioni della Svizzera, in particolare i Cantoni dei Grigioni e del
Ticino. È stato informato delle misure di aiuto previste dalla
Confederazione, in parte già avviate.

    È impressionato dall'entità dei danni. Al contempo è tuttavia sollevato per il fatto che finora gli smottamenti di terreno e le masse di acqua non hanno provocato vittime. Il Consiglio federale esprime la solidarietà dell'intero popolo svizzero alle persone delle regioni sinistrate. Ringrazia inoltre tutti i soccorritori, appartenenti a istituzioni o volontari, per il loro impegno esemplare.

    In queste occasioni anche la Confederazione è evidentemente chiamata a dare il suo contributo. Per tale motivo sono stati presi rapidamente primi provvedimenti di sostegno. Altri provvedimenti - a media scadenza - sono attualmente all'esame e saranno coordinati con le autorità cantonali. Attualmente alcune centinaia di militi sono impegnati nelle operazioni nei Grigioni, una settantina in Ticino. Essi collaborano con membri della protezione della popolazione, dei vigili del fuoco e con altri soccorritori.

Il portavoce del Consiglio federale Achille Casanova, vicecancelliere

Berna, 20 novembre 2002



Plus de communiques: Bundeskanzlei BK

Ces informations peuvent également vous intéresser: