Helvetas

Helvetas stanzia 225'000 franchi per le vittime della siccità in Etiopia

Zurigo (ots) - L'organizzazione di cooperazione allo sviluppo, Helvetas, ha lanciato delle misure di emergenza in Etiopia. Distribuirà acqua e sementi per coloro che soffrono di fame e sete nel Nord del paese, e mangime per gli animali. Helvetas ha stanziato 225'000 franchi per l'emergenza.

Helvetas, l'organizzazione di cooperazione allo sviluppo privata svizzera, stanzia per l'emergenza in Nord Etiopia 225'000 franchi. Nella zona di Wag-Hemra, le Nazioni Unite parlano della più grave siccità degli ultimi 30 anni. Sono 16 milioni le persone minacciate dalla fame.

Come conseguenza del fenomeno El Niño, l'anno scorso la stagione delle piogge è durata solo pochi giorni, con effetti devastanti: la popolazione già povera soffre ora di malnutrizione acuta e carenza di acqua potabile. Le malattie si stanno diffondendo sempre più velocemente, poiché le condizioni igieniche sono peggiorate enormemente. Felix Bachmann, Direttore di paese di Helvetas in Etiopia, spiega che il governo e le ONG stanno cercando di portare cibo e acqua potabile nella regione con dei camion. Ma non è facile, perché gli insediamenti sono spesso isolati e non ci sono strade praticabili. "Il problema più grave è che molte persone non hanno abbastanza acqua da bere. Ormai, la maggior parte delle scuole sono state chiuse a causa della mancanza di acqua e in molti hanno lasciato i loro villaggi in cerca di un modo per sopravvivere nelle città."

15'000 persone ricevono acqua, sementi e mangime per gli animali

Helvetas è impegnata da quattro anni nel Wag-Hemra nella regione di Amhara, per fornire assistenza preventiva contro la minaccia della siccità. Ora la situazione si è talmente aggravata che Helvetas ha lanciato delle misure di emergenza. Nei prossimi mesi, l'organizzazione porterà aiuti ad almeno 15'000 persone. Inizialmente, fornirà approvvigionamento idrico temporaneo nei villaggi con maggiore carenza di acqua; per 1'000 famiglie particolarmente colpite l'acqua sarà trasportata con camion e sugli asini. Distribuirà inoltre mangimi per gli animali a 1'500 famiglie, in modo da mantenere in vita almeno i capi di bestiame indispensabili alla sopravvivenza. Altre 1'500 famiglie riceveranno in totale dieci tonnellate di sementi per piante in grado di sopravvivere con poca acqua.

Helvetas lavora su progetti di sviluppo nel paese da molti anni, e collabora strettamente ed efficacemente con le autorità.

Ulteriori informazioni sul lavoro di Helvetas in Etiopia: www.helvetas.ch/etiopia

Contatto:


Felix Bachmann, Direttore di paese di Helvetas in Etiopia:
+251 942 169 195 (EN, FR)

Katrin Hafner, addetta stampa: 044 368 67 79



Plus de communiques: Helvetas

Ces informations peuvent également vous intéresser: