Helvetas

Gli esperti acqua di Helvetas in viaggio verso i distretti del Nord del Nepal

Zurigo (ots) - Dopo i disastrosi terremoti del fine settimana, le operazioni di soccorso per il Nepal sono iniziate a pieno regime. Grazie alla sua esperienza di cooperazione allo sviluppo nel paese, che dura da oltre 60 anni, Helvetas è in grado di agire in fretta, soprattutto nei settori dell'acqua, dell'igiene e della ricostruzione di ponti. Inoltre, Helvetas svolge un importante ruolo di coordinamento dell'aiuto internazionale, fornendo contatti alle altre organizzazioni e mettendo a disposizione la propria sede dell'ufficio a Kathmandu.

A Helvetas Nepal fervono i preparativi per le operazioni di soccorso. Nelle prossime ore, due team di specialisti acqua partiranno dalla capitale Kathmandu verso i distretti di Sindhupalchok e Gorkha. Entrambe le regioni sono vicine all'epicentro dei terremoti del 25 aprile e 26 aprile e contano diverse centinaia di vittime. I team di Helvetas stanno partendo per portare aiuti di emergenza, valutare l'entità dei danni e i bisogni specifici delle popolazioni locali. Sempre questa settimana, Helvetas inizia con una squadra più completa le opere di ricostruzione delle fonti di approvvigionamento idrico e dei servizi igienico-sanitari, come le latrine. Questi interventi sono prioritari per evitare l'insorgere di malattie infettive che possono causare ulteriori morti. Helvetas si occupa anche della ricostruzione dei ponti sospesi distrutti, per ripristinare i collegamenti interrotti con i villaggi di montagna.

Con i suoi 230 collaboratori - in gran parte nepalesi - e le organizzazioni partner locali dislocate in tutte le aree del paese, Helvetas può agire in fretta. Di estrema utilità si rivelano anche le consolidate relazioni con le autorità regionali, stabilite grazie ai progetti di cooperazione allo sviluppo che Helvetas sta portando avanti da molti anni.

Efficace coordinamento degli aiuti

I collaboratori di Helvetas coordinano le proprie attività con le altre organizzazioni, gli operatori umanitari, e il team di soccorso del governo federale. Helvetas ha messo a disposizione il proprio ufficio di Kathmandu agli specialisti delle organizzazioni europee partner del Network Alliance2015, per pianificare delle attività congiunte. Importante è anche il coordinamento dei soccorsi con le organizzazioni svizzere partner della Catena della Solidarietà.

Helvetas è in Nepal da 60 anni

Il Nepal è stato il primo paese partner dell'organizzazione. 60 anni fa, con il sostegno del governo federale, Helvetas ha avviato delle attività nei settori dell'assistenza medica e dello sviluppo rurale. Il Nepal è ancora oggi il paese più importante in termini di volume di attività per Helvetas. Con i suoi 230 collaboratori locali e 5 internazionali, l'organizzazione investe un totale di circa 20 milioni di franchi per progetti nei settori dell'acqua e dell'igiene, dello sviluppo rurale e della costruzione di ponti sospesi. Anche nei settori della democrazia e della promozione della pace, Helvetas è un partner riconosciuto dalle autorità locali e nazionali.

Per maggiori informazioni sulle nostre attività nel paese: http://www.helvetas.ch/it/attivita/paesi_di_progetto/nepal.cfm

Contatto:

Gloria Spezzano, Addetta alla comunicazione di Helvetas, Tel: 091 820
09 07; 076 693 3340; gloria.spezzano@helvetas.org



Plus de communiques: Helvetas

Ces informations peuvent également vous intéresser: