Helvetas

Helvetas e Intercooperation uniscono le loro forze per un mondo migliore

Zurigo (ots) - Le organizzazioni svizzere di aiuto allo sviluppo Helvetas e Intercooperation uniscono le loro forze. Lo hanno deciso oggi i membri di Helvetas in occasione di un'Assemblea generale straordinaria, dopo che in precedenza il Consiglio di fondazione di Intercooperation aveva approvato la fusione e i nuovi statuti di HELVETAS Swiss Intercooperation. Con questo nome, la neonata organizzazione combatterà con ancora maggiore vigore la povertà nei paesi del Sud e dell'Est.

Le organizzazioni umanitarie svizzere godono di una buona reputazione, mentre è la frammentazione in tante piccole istituzioni a essere spesso nel mirino della critica di donatori e finanziatori. Con la fusione decisa oggi tra Helvetas e Intercooperation, due importanti organizzazioni svizzere di aiuto allo sviluppo uniscono le forze. HELVETAS Swiss Intercooperation può ora contare su oltre 100'000 membri e donatori. Nella prima Assemblea generale ordinaria di HELVETAS Swiss Intercooperation, che si terrà nel mese di giugno 2011, verrà eletto un nuovo Comitato centrale composto di rappresentanti di Helvetas e di Intercooperation. Gli attuali Presidenti Peter Arbenz ed Elmar Ledergerber resteranno in carica come conpresidenti. Melchior Lengsfeld, Direttore di Helvetas, manterrà la stessa funzione in seno a HELVETAS Swiss Intercooperation.

I settori di lavoro delle due organizzazioni si integrano in modo ideale. La protezione del clima e l'economia forestale sostenibile sono tra le principali competenze di Intercooperation, e completano bene i progetti per l'acqua e per la promozione di un'agricoltura sostenibile di Helvetas. L'operato di Helvetas coinvolge le famiglie contadine e le amministrazioni locali, quello di Intercooperation comprende un vasto bagaglio di esperienza a livello di consulenza e un'estesa rete internazionale di contatti. Con l'attenzione focalizzata sui temi della formazione professionale (Helvetas) e della microfinanza (Intercooperation), un maggior numero di giovani e di donne avrà accesso all'indipendenza economica. La fusione consente pertanto di migliore l'efficacia della cooperazione svizzera allo sviluppo.

HELVETAS Swiss Intercooperation è attiva in Africa, Asia, America latina ed Europa orientale. Circa 1200 collaboratori in loco si impegnano in trenta paesi e in oltre duecento progetti per raggiungere gli obiettivi dell'organizzazione.

Contatto:

Peter Arbenz, Presidente di Helvetas
Tel.: +41/52/212'51'11
Mobile: +41/79/430'56'38

Elmar Ledergerber, Presidente Fondazione Intercooperation
Mobile: +41/79/409'79'62

Melchior Lengsfeld, Direttore designato di HELVETAS Swiss
Intercooperation
Tel.: +41/44/368'65'27
Mobile: +41/78/867'02'12



Ces informations peuvent également vous intéresser: