Bundesamt für Landwirtschaft

Rimossi gli ostacoli alla registrazione della DOP "Vacherin Fribourgeois"

(ots) - Sulla scorta delle opposizioni depositate in seguito alla pubblicazione, l'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG) ha esteso l'area geografica del "Vacherin Fribourgeois" alle enclavi bernesi di Clavaleyres e Münchenwiler. Contro la domanda di registrazione della denominazione di origine protetta (DOP) "Vacherin Fribourgeois", pubblicata nel mese di luglio 2005, erano state inoltrate due opposizioni all'UFAG. Esse riguardavano l'esclusione delle enclavi bernesi di Clavaleyres e Münchenwiler dall'area geografica di produzione del "Vacherin Fribourgeois". Sulla scorta dell'esame delle argomentazioni degli oppositori e vista l'ubicazione delle due enclavi all'interno del Cantone di Friburgo, l'UFAG ha ritenuto che potessero rientrare nell'area geografica di produzione del "Vacherin Fribourgeois". Le due enclavi presentano infatti le medesime caratteristiche pedologiche e climatiche di quelle dell'area geografica considerata dal raggruppamento richiedente. La loro inclusione non tange il legame oggettivo tra la qualità del prodotto e i fattori naturali e umani che costituiscono la sua area geografica. L'UFAG ha quindi deciso di estendere l'area geografica di produzione del "Vacherin Fribourgeois" a queste due enclavi. In data odierna, l'UFAG ha notificato la decisione su opposizione alle parti. Essa può essere impugnata innanzi alla Commissione di ricorso del DFE. La registrazione delle DOP e delle IGP consente di tutelare i nomi di regioni che designano prodotti agricoli le cui principali caratteristiche sono date dalla loro origine geografica. L'utilizzo di un nome protetto è riservato ai prodotti dell'area geografica definita che ottemperano ad un determinato elenco degli obblighi. Il "Vacherin Fribourgeois" è un formaggio a pasta semidura, ideale per essere fuso a basse temperature. Di consistenza cremosa e tenera, questo formaggio è caratteristico per il suo sapore piacevole e aromatico, con tendenza acidula e leggermente amarognola. È apprezzato come formaggio da dessert o quale ingrediente delle famose fondute "moitié-moitié" e "fribourgeoise". Il "Vacherin Fribourgeois" è l'ottavo formaggio svizzero registrato come DOP e si aggiunge all'elenco delle tredici DOP e delle sei IGP già registrate nel nostro Paese. Per ulteriori informazioni: Jacques Chavaz, Direttore supplente, tel. 031 322 25 02 Ufficio federale dell'agricoltura Servizio della stampa e dell'informazione

Ces informations peuvent également vous intéresser: