Bundesamt für Landwirtschaft

Raccomandazioni per la dichiarazione del vitigno Johanniter

(ots) - Il titolare del marchio “Johanniter” e i rappresentanti del settore vinicolo hanno trovato un accordo in merito alle raccomandazioni per la dichiarazione del vitigno “Johanniter”, le quali sono conformi al diritto sulla protezione dei marchi. Da un paio d’anni in Svizzera si coltiva il vitigno “Johanniter”. In base alla sentenza del 20 aprile 2004 del tribunale commerciale di Zurigo, chi utilizza il termine “Johanniter” sulle etichette del proprio vino viola il diritto dei marchi. I viticoltori di alcuni Cantoni sono tuttavia tenuti a dichiarare il vitigno sulle proprie bottiglie di vino, altri vorrebbero procedere spontaneamente alla dichiarazione. Per evitare, in futuro, conflitti con altri viticoltori, il titolare del marchio e i rappresentanti del settore vinicolo hanno cercato una soluzione fattibile sotto la mediazione dell’Ufficio federale dell’agricoltura. Da questa trattativa sono scaturite raccomandazioni su dove e come deve essere dichiarato il vitigno “Johanniter” in modo da non incorrere in un’azione da parte del titolare del marchio. Le raccomandazioni saranno pubblicate anche sulle riviste “Obst- und Weinbau” e “Revue suisse de viticulture, arboricolture, horticulture”. Per ulteriori informazioni: Eva Tscharland, Divisione principale Ricerca e consulenza, tel. 031 322 25 94 Ufficio federale dell’agricoltura Servizio della stampa e dell’informazione

Ces informations peuvent également vous intéresser: