Bundesamt für Landwirtschaft

BLW: Agricoltura sostenibile per la tutela della biodiversità

(ots) - Il Consiglio federale intende far fronte alla diminuzione delle varietà attraverso un’agricoltura sostenibile. In data odierna ha deciso di sottoscrivere l’accordo internazionale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) sulle risorse fitogenetiche. Nel contempo ha richiesto al Dipartimento federale dell’economia (DFE) di elaborare il relativo messaggio di ratifica. Il processo negoziale, durato oltre sette anni, è sfociato nella Convenzione licenziata lo scorso novembre in occasione della XXXI Conferenza FAO. La Convenzione armonizza la normativa in materia di piante coltivate a scopo agricolo e quella concernente gli altri vegetali contemplate dalla Convenzione sulla biodiversità. L’approvazione dell’accordo assume un significato particolare dal profilo politico per quanto concerne l’agricoltura sostenibile e i suoi molteplici compiti. Gli aspetti essenziali dell’agricoltura multifunzionale, in tal modo, ricevono un riconoscimento importante dal punto di vista del diritto internazionale. Gli obiettivi espressamente fissati sono la preservazione e l’utilizzo sostenibile delle piante coltivate e delle specie selvatiche affini nonché la ripartizione giusta ed equa dei vantaggi derivati dall’impiego di risorse genetiche. Per ulteriori informazioni: Ufficio federale dell’agricoltura, Stato maggiore dell’ecologia, Hans-Jörg Lehmann, tel. 031 322 26 28 003.21 / joj / stc

Ces informations peuvent également vous intéresser: