Bundesamt für Berufsbildung und Technologie

Disponibilità dei posti di tirocinio – agosto 2005

      (ots) - La situazione sul mercato dei posti di tirocinio rimane
praticamente invariata rispetto allo scorso anno: mostra un
andamento differenziato da regione a regione ed è maggiormente
critica nei grandi agglomerati di Zurigo, Basilea e Ginevra. Dal
sondaggio compiuto nei Cantoni a metà agosto emergono inoltre
sensibili differenze tra i vari campi professionali.

    I dati cantonali raccolti in agosto indicano una sufficiente disponibilità di posti di tirocinio a livello nazionale. La situazione è però tesa poiché la ripartizione settoriale e la distribuzione regionale dei posti non sempre corrispondono alla domanda. Mentre si sente una certa penuria nei settori della vendita, dell'high tech, delle arti visive e della sanità, risulta difficile occupare i posti disponibili, per esempio, nel settore edilizio e dell'artigianato.

    L'offerta di posti di tirocinio è in costante aumento e risulta forte, a livello nazionale, la disponibilità delle imprese a seguire persone in formazione. Su quest'ultimo punto, anzi, vi è stato un notevole progresso quest'estate, soprattutto nella Svizzera romanda e in Ticino, regioni in cui l'assegnazione dei posti prosegue almeno fino alla fine di agosto. Si constata inoltre un incremento dei giovani in cerca di un posto di tirocinio, fatto dovuto non soltanto all'evoluzione demografica, ma anche al crescente interesse dei giovani per la formazione professionale.

Misure specifiche per le esigenze regionali

    Con il sostegno della Confederazione, i Cantoni rafforzano in maniera mirata le misure adottate lo scorso anno per affrontare meglio i problemi locali e regionali. Gli sforzi si concentrano soprattutto sul sostegno ai promotori di posti di tirocinio, sulla creazione di reti di aziende di tirocinio e sull'assistenza individuale ai giovani ancora privi di posto (mentoring).

    A complemento dei risultati dell'indagine svolta presso i Cantoni, l'UFFT pubblicherà in ottobre il suo Barometro dei posti di tirocinio, che fornisce i dettagli di un sondaggio effettuato tra i datori di lavoro e i giovani per il giorno di riferimento del 15 agosto. Anche il Barometro fornisce una stima: per le statistiche del numero di posti effettivamente assegnati si dovrà attendere il mese di marzo prossimo e la pubblicazione dell'Ufficio federale di statistica (UST).

Per ulteriori informazioni: Hugo Barmettler, campo di prestazioni Formazione professionale, tel. 031 323 20 29, hugo.barmettler@bbt.admin.ch Jacques Filippini, settore Comunicazione, tel. 031 323 04 59, jacques.filippini@bbt.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Berufsbildung und Technologie

Ces informations peuvent également vous intéresser: