Bundesamt für Berufsbildung und Technologie

BBT: Scuole universitarie professionali in dirittura d’arrivo

      Berna (ots) - Berna, 10 aprile 2003, UFFT: Procede l’integrazione
delle scuole universitarie pro-fessionali nella rete universitaria
svizzera. Con l’informazione agli organi responsa-bili delle scuole
universitarie professionali da parte del Dipartimento federale
dell'eco-nomia (DFE) sulle direttive quadro per il rinnovo
dell’autorizzazione a gestire una scuola universitaria
professionale, il consigliere federale Joseph Deiss ha avviato
l’ultima tappa nel processo di istituzionalizzazione.

    Nel 1998 il Consiglio federale aveva concesso alle neocostituite scuole universitarie professionali un’autorizzazione a termine sino alla fine del 2003. Le direttive quadro emanate dalla Confederazione informano sulle condizioni mate-riali per il rinnovo dell’autorizzazione nonché sullo svolgimento della procedura d’autorizzazione. Esse sono state elaborate dall’Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT) in stretta collaborazione con gli organi responsabili delle scuole universitarie professionali e costituiranno il presupposto per l’autorizzazione a tempo indeterminato di quei curricoli delle oltre sessanta scuole professionali superiori che ora fanno parte delle scuole universitarie professionali.

    Al centro stanno le condizioni fissate nel 1998 da parte dal Consiglio federale per il rilascio dell’autorizzazione alle sette scuole universitarie professionali, come pure le strutture dirigenziali e organizzative e la concentrazione delle offerte delle scuole universitarie professionali.

Per ulteriori informazioni: Thomas Baumeler, caposettore Partner istituzionali Scuole universitarie professionali, UFFT Tel. 031 323 72 03, mail: thomas.baumeler@bbt.admin.ch Helen Stotzer, Comunicazione UFFT, Tel. 031 322 83 63, mail: helen.stotzer@bbt.admin.ch Internet: www.bbt.admin.ch (scuole universitarie professionali)



Plus de communiques: Bundesamt für Berufsbildung und Technologie

Ces informations peuvent également vous intéresser: