Bundesamt für Statistik

Statistica dei pernottamenti turistici

      (ots) - Statistica dei pernottamenti turistici

Ottimi risultati per luglio 2005

    L'andamento positivo osservato nellÂ’ambito dei pernottamenti negli alberghi e negli stabilimenti di cura nel corso dei primi sei mesi dellÂ’anno si è rafforzato ulteriormente nel luglio 2005. Mentre da gennaio a giugno si è registrato un aumento dell'1,6 per cento rispetto al 2003, la progressione di luglio 2005 è dellÂ’ordine del 6,7 per cento. È stato rilevato un incremento sia dei turisti stranieri (+9,4%) che di quelli indigeni (+3,5%). LÂ’evoluzione della richiesta interna rilevata nel luglio 2005 mostra un'inversione di rotta della tendenza al ribasso osservata nei mesi precedenti. Questo è quanto emerge dagli ultimi risultati della statistica dei pernottamenti turistici pubblicati dallÂ’Ufficio federale di statistica (UST). Nel luglio 2005 sono stati registrati 3'775'00 pernottamenti negli alberghi e negli stabilimenti di cura in Svizzera. Poco meno della metà (44%) sono dovuti ai turisti svizzeri. Il secondo gruppo più importante è costituito dai turisti provenienti dalla Germania (542'000 pernottamenti). Seguono in terza e quarta posizione gli ospiti dagli Stati Uniti e dal Regno Unito ciascun gruppo con poco più di 200'000 pernottamenti. Hanno fornito oltre 100'000 pernottamenti turistici ciascuno dei quattro Stati Giappone, Francia, Paesi Bassi e Belgio. Nel periodo da gennaio a luglio 2005, il numero di pernottamenti cumulato ha raggiunto 19,79 milioni. Luglio si rivela così il mese con la maggiore domanda turistica, seguito dai mesi di marzo, febbraio e giugno. I quasi 20 milioni di pernottamenti sono collegati a 7,96 milioni di arrivi. Ciò significa che ogni ospite è rimasto mediamente 2,5 notti in un albergo. Esistono tuttavia differenze secondo il Paese di provenienza dei turisti. La permanenza più lunga è stata registrata per gli ospiti provenienti dal Belgio (4,0 pernottamenti in un albergo), quella più breve per turisti provenienti dalla Repubblica di Corea, rispettivamente dalla Cina (Taiwan) con 1,5 pernottamenti. I soggiorni dei turisti svizzeri hanno avuto una durata media di 2,3 notti.

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa

Informazioni: Vincenzo Carelli, UST, Sezione turismo, tel.: 032 713 62 80

Servizio stampa UST, tel.: 032 713 60 13; fax: 032 713 63 46

Per ordinazioni: tel.: 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch

Per ulteriori informazioni e pubblicazioni in forma elettronica si rimanda al sito Internet dellÂ’UST allÂ’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch

Servizio abbonamenti ai comunicati stampa per e-mail. Sottoscrizione allÂ’indirizzo: http://www.news-stat.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Statistik

Ces informations peuvent également vous intéresser: