Bundesamt für Statistik

Cifre d’affari del commercio al dettaglio nell’agosto 2005

(ots) - Cifre d’affari del commercio al dettaglio nell’agosto 2005 Crescita accelerata: +4 per cento Stando ai risultati provvisori forniti dall’Ufficio federale di statistica (UST), nell’agosto 2005 le cifre d’affari nominali del commercio al dettaglio (veicoli a motore, carburanti e combustibili esclusi) sono progredite del 4 per cento rispetto all’agosto 2004. I due mesi hanno presentato un numero identico di giorni di vendita. In termini reali (al netto dell’inflazione) l’aumento è del 4,7 per cento. Le cifre d’affari nominali erano progredite dello 0,8 per cento nel luglio 2005 e del 4 per cento nell’agosto 2004 rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Evoluzione positiva in quasi tutti i gruppi di merci… Nell’agosto 2005, i tre gruppi di merci principali hanno potuto osservare una crescita delle loro cifre d'affari. La progressione maggiore del fatturato, con un aumento del 10,6 per cento (e addirittura del 14,4% in termini reali) è stata rilevata per il gruppo «abbigliamento, calzature». Gli altri due gruppi hanno dovuto contentarsi di incrementi meno spettacolari (+3,2% per il gruppo «altri gruppi» e +2,1% per il gruppo «alimentari, bevande, tabacco e articoli per fumatori»). Tutti gli altri gruppi di merci, salvo il gruppo «bevande» (-1,1%), hanno registrato una crescita del fatturato, che ha raggiunto il livello più elevato nel gruppo «arredamento» (+14,8%). Anche il «fai da te, tempo libero», gruppo che sin dall’inizio dell’anno si è visto confrontato con risultati negativi, ha vantato questo mese una progressione del 2 per cento. Per il sesto mese consecutivo, il gruppo «tabacco, articoli per fumatori» ha registrato un aumento della cifra d’affari in termini nominali (+5,1%), associato a una sua forte diminuzione in termini reali (-6,7%). … e rami economici Nell’agosto 2005, cinque rami economici su sette hanno ottenuto risultati migliori rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un accenno particolare va fatto per il commercio al dettaglio al di fuori dei negozi (composto in primo luogo dalla vendita per corrispondenza), il cui fatturato nominale è balzato del 14,7 per cento rispetto all’agosto 2004. Crescita per tutte le classi di grandezza delle imprese Considerate in base alla loro grandezza, sono le grandi imprese (oltre 45 addetti a tempo pieno) che nell'agosto 2005 hanno fatto registrare l’andamento più positivo con una crescita del 4,1 per cento della loro cifra d’affari nominale. Sono seguite dalle piccole imprese (meno di 15 addetti a tempo pieno) che hanno segnalato una progressione del 4 per cento del loro fatturato. La categoria delle medie imprese (da 15 a 45 addetti a tempo pieno) ha invece registrato un aumento più moderato, pari al 2,7 per cento. Aumento di quasi l’uno per cento delle cifre nei primi otto mesi del 2005 In termini nominali, le cifre d’affari cumulate da gennaio ad agosto 2005 hanno registrato un aumento dello 0,9 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tale incremento è il risultato dell’andamento contrastante rilevato nei tre gruppi principali. Mentre, infatti, l’evoluzione del gruppo «alimentari, bevande, tabacco e articoli per fumatori» è stata leggermente negativa con un calo dello 0,4 per cento, i gruppi «abbigliamento, calzature» e «altri gruppi» hanno ottenuto buoni risultati segnando una progressione rispettivamente dell’2,8 e dello 0,7 per cento. In termini reali, le cifre d’affari cumulate dei primi otto mesi dell’anno sono progredite dell’1,2 per cento rispetto allo stesso periodo del 2004. UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa Informazioni: Fabia Ndiaye-Laini, UST, Sezione statistiche monetarie sulle imprese, tel.: 032 713 61 69 Servizio stampa UST, tel.: 032 713 60 13; fax: 032 713 63 46 Per ordinazioni: tel.: 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch Per ulteriori informazioni e pubblicazioni in forma elettronica si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch Servizio abbonamenti ai comunicati stampa per e-mail. Sottoscrizione all’indirizzo: http://www.news-stat.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: