Bundesamt für Statistik

Hit-parade dei nomi 2002-2004

      (ots) - Hit-parade dei nomi 2002-2004

    Nell’ambito dello studio del movimento naturale della popolazione, l’Ufficio federale di statistica (UST) elabora dal 1987 una hit- parade dei nomi dei bambini nati in Svizzera. Questi nomi sono comunicati ogni anno all'UST dagli uffici dello stato civile, al momento in cui inviano i dati sui nati vivi nel loro circondario. Nel 2004 i nati vivi in Svizzera sono stati 73’082, di cui 35’742 bambine e 37’340 bambini.

    Se si considerano i nomi secondo la regione linguistica, si osserva che nella Svizzera tedesca Lea è il nome femminile più diffuso nel 2004 e si conferma così al primo posto già ottenuto nel 2003. Tra i ragazzi si assiste alla predominanza netta del nome Luca, che continua ad essere in testa dal 1997.

    Nella Svizzera francese, il nome Léa, che si trovava al primo posto dal 1998, è sceso al secondo posto lasciando la testa della classifica ad Emma. Tra i ragazzi, in cima alla hit-parade troviamo Nicolas con 118 attribuzioni, seguito da vicino da Thomas e Léo.

    Per il secondo anno consecutivo, nella Svizzera italiana, prendono il primo posto i nomi Matteo e Giulia.

    Nella Svizzera romancia, dato il numero poco elevato di nascite, la ripartizione dei nomi varia considerevolmente da un anno all'altro. Nel 2004, erano il nome maschile Fadri e i nomi femminili Anna, Lea e Selina a trovarsi al primo posto.

    Osservazioni riguardanti le tabelle 1) Le tabelle seguenti enumerano i nomi più frequentemente dati ai bambini nati nel 2004, come la loro classifica rispettiva nel 2003 e nel 2002. 2) Per la ripartizione regionale è stato determinante il Comune di domicilio della madre. La lingua parlata più correntemente nel Comune di domicilio della madre è stata scelta come criterio di classificazione in una regione linguistica.

Informazione : Elisabeth Aebischer, UST, Sezione demografie e migrazione, Tel. : 032 713 67 11 E-Mail : info.dem@bfs.admin.ch n. di ordinanzione: 407- 0500, Prezzo: gratuito, disponibile in tedesco o francese nel sito Internet dell’UST: www.bfs.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Statistik

Ces informations peuvent également vous intéresser: